Pronostici NBA 18-19: Warriors-Rockets si sfidano per gara 2!
137834
post-template-default,single,single-post,postid-137834,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Pronostici NBA 18-19: Warriors-Rockets si sfidano per gara 2!

Pronostici NBA 18-19: Warriors-Rockets si sfidano per gara 2!

Pronostici NBA 18-19: 2 gare nella notte Nba, con l’attesissima seconda sfida Warriors-Rockets, che sta già infiammando in campo e fuori il mondo della pallacanestro. Prima della palla a 2 nella Baia, secondo atto anche tra Bucks e Celtics, con i padroni di casa chiamati a reagire dopo la scoppola subita in gara 1.

Primo incontro nella serata appena trascorsa tra Nuggets e Blazers, con Denver che ha portato a casa la prima contesa. Super protagonista Nikola Jokic che sta letteralmente dominando i suoi primi Playoff e che è stato un rebus per tutto il match per la difesa di Portland. Ottima vittoria esterna invece per i 76ers sul campo di Toronto, ribaltando così il fattore campo. Super prova difensiva con Ben Simmons Jimmy Butler che si sono alternati nella guardia a Kawhi Leonard.

Pronostici NBA 18-19: nella notte di Warriors-Rockets, partita fondamentale per i Bucks.

Milwaukee Bucks (0) vs Boston Celtics (1). Gara 1 è riassunta in maniera perfetta dall’immagine: i Celtics hanno letteralmente chiuso ogni porta alle scorribande di Antetokounmpo, togliendo perciò la principale arma offensiva degli avversari. Il greco si è ritrovato spaesato e imprigionato in un’area che è sembrata sempre più stretta. A questo va sommato una scarsa percentuale al tiro da fuori nella prima frazione e in generale in tutto il match da parte degli uomini di Budenholzer. Il coach ora è chiamato a rispondere alla tattica del suo avversario, cercando di ritrovare fluidità offensiva. Andare sotto 0-2 sarebbe fatale. Super match di Al Horford nel primo atto, sia in attacco che in difesa, mostrando al candidato Mvp cosa si dovrà attendere da qui alla fine. Buona anche la fluidità in attacco, con Irving che ha avuto la possibilità di qualche uno contro uno, ma che fondamentalmente si è affidato al sistema di squadra. Una delle migliori versioni dei verdi della stagione, segno che ora stanno davvero facendo sul serio.

Quote

  • Money Line: Bucks (quota 1.29)
  • Handicap:  Bucks -7.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 219.5

Suggerimento

  • Celtics +10.5 (1.52)

Pronostici NBA 18-19: Warriors-Rockets, altra battaglia in arrivo.

Golden State Warriors (1) vs Houston Rockets (0). Gara 1 ha lasciato uno trascico infinito di polemiche sull’arbitraggio. In particolare i close-out della difesa dei guerrieri sui tiri da 3 di James Harden. Non entrando nella polemica, ci limitiamo a dire che il clima non sarà semplice per nessuno, a maggior ragione per gli arbitri del match. I campioni in carica hanno sofferto il solito ritmo compassato dei texani e la scarsa propensione quindi ad alzare i ritmi. Però hanno a disposizione l’arma definitiva: Kevin Durant, che sta giocando dei Playoff stellari. Se Curry e Thompson possono essere limitati in qualche modo, il numero 35 sembra non conoscere avversari in grado di fermarlo. Anche Draymond Green sta alzando i giri del motore difensivo e si vede. James Harden è chiamato ad una prestazione migliore di quella fornita in gara 1, cercando di essere più decisivo e meno “falloso” nel suo gioco. Dovrà necessariamente essere coadiuvato da Cris Paul e dalla mira di Gordon, che ha sparacchiato tanto nella prima frazione del primo atto. Coach D’Antoni, oltre che ad abbassare i ritmi, dovrà cercare di togliere Durant dalla partita, in che modo è davvero complesso saperlo.

Quote

  • Money Line: Warriors (quota 1.41)
  • Handicap:  Warriors -5.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 220.5

Suggerimento

  • Over 214.5 (1.50)

Andrea Vulcano
andrea.vulcano.bo@gmail.com

La passione per la Nba è nata col mito di Allen Iverson e da li sono e sarò un Sixers per sempre. Mi piace fare i pronostici per puro divertimento.

No Comments

Post A Comment