Home NBA, National Basketball AssociationNBA Teams Spurs, Kawhi Leonard stabilisce un nuovo record

Spurs, Kawhi Leonard stabilisce un nuovo record

di Andrea Cosner

San Antonio Spurs, pur privi di due pedine fondamentali come Manu Ginobili e Tim Duncan, hanno surclassato all’American Airlines Center i malcapitati Dallas Mavericks, con il punteggio finale di 116-90. Gli uomini di coach Gregg Popovich continuano così l’inseguimento ai Golden State Warriors, candidandosi a principale rivale degli Spalsh Brothers.

Il mattatore della serata è stato senza dubbio Kawhi Leonard, che ha messo a referto 23 punti tirando 9/16 dal campo, giocando una partita come al solito pulita e concreta. Leonard è sicuramente il presente e futuro degli Spurs, pronto a raccogliere il testimone di Duncan e Ginobili che sono agli sgoccioli delle loro carriere e diventare il trascinatore e uomo simbolo degli Speroni.

Il miglior difensore dell’anno della scorsa stagione, con la vittoria sui Mavs ha stabilito un nuovo, incredibile record. Leonard ha giocato la sua 300esima partita di regular season, portando a casa 232 W e 68 L. Questo è il maggior numero di vittorie per qualsiasi giocatore nelle sue prime 300 partite di stagione regolare, battuto il precedente record di A. C. Green che si fermò a quota 226-74 (dati Elias).

Il classe ’91, pur avendo già vinto un titolo con annesso premio di Mvp delle Finals, ha ancora una lunga carriera davanti e sarà sicuramente uno dei giocatori più influenti della prossima era. È completo, sa difendere in maniera sublime ed in attacco sta migliorando in tutti gli aspetti più importanti, se non è un fenomeno questo. Riuscirà Leonard insieme ai suoi compagni a spezzare l’egemonia dei Warriors?

 

You may also like

Lascia un commento