Home NCAA BasketballMarch Madness Stats Corner NCAA Edition: Sam Dekker regala un dispiacere a Roy Williams

Stats Corner NCAA Edition: Sam Dekker regala un dispiacere a Roy Williams

di Luca Mazzella

Solo una partita in NBA, dopo le 13 della notte scorsa e prima delle 13 che si giocheranno stanotte, ma in compenso tante partite di basket NCAA, nel pieno della March Madness! Vediamo i numeri della notte nel nostro stats corner!

  • Partiamo dall’unica partita NBA, che ha visto trionfare i Bucks contro i Pacers: 34 punti per Ersan Ilyasova, career high frutto di un quasi perfetto 12/14 dal campo;
  • Il 50% con cui UNC ha tirato dal campo nel primo tempo faceva ¬†presagire bene: con coach Roy Williams UNC era 154-2 quando tirava almeno col 50%!¬†Ma stavolta non √® andata cos√¨..
  • Jerian Grant ha concluso la sfida vinta per 81-70 dalla sua Notre Dame contro Wichita State con 11 assist, massimo nel torneo finora. E’ il primo giocatore della ND con doppia cifra di assist in una partita del torneo;
  • Sempre Notre-Dame, ha tirato nel secondo tempo col 75% dal campo, seconda miglior percentuale assoluta nel torneo di quest’anno;
  • I 23 punti di Sam Dekker sono il suo nuovo career high: ha segnato 10 dei 26 canestri dal campo di Wisconsin;
  • Sam Dekker inoltre √® solo il terzo giocatore a fare una partita da almeno 20 punti e 10 rimbalzi contro Roy Williams nelle Sweet 16 o successivamente;
  • La vittoria per 79-72 di Wisconsin su UNC non deve sorprendere: quando i Badgers segnano 70 punti con Bo Ryan sono 202-14 in questo momento!

Per Nbapassion

Luca Mazzella

You may also like

Lascia un commento