fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsHouston Rockets Vicina la rescissione tra Lawson e i Rockets

L’aveva voluto fortemente James Harden, che credeva di far fare ai suoi Houston Rockets l’ultimo salto di qualità giocando al fianco di un play tecnicamente superiore a Patrick Beverley: tale Ty Lawson.

Ma a Houston qualcosa si è rotto e non solo per colpa dell’ex head coach Kevin McHale, e il n.3 da North Carolina non è riuscito ad inserirsi. E così, secondo quanto riportato da ‘Yahoo Sports’, le parti starebbero trattando la rescissione del contratto.

Del suo contratto da 12,4 mln di $ annui, finora Lawson ne ha intascati 9.2, e dato che i Rockets sono appena 524.000 $ sotto l’hard salary cap, la dirigenza texana preferirebbe risparmiare i 3.2 mln rimanenti. A breve se ne saprà di più.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi