Home NBA, National Basketball AssociationApprofondimenti Celtics vs Sixers: incrocio dal sapore antico. Dove vedere la serie e analisi

Celtics vs Sixers: incrocio dal sapore antico. Dove vedere la serie e analisi

di Salvatore Caligiuri
Celtics vs Sixers

Celtics vs Sixers. La rivalità fra le due franchigie è una delle più antiche e accese della NBA, rinnovata negli ultimi anni dalle recenti battaglie nei playoffs (2012 e 2018, entrambe a favore dei biancoverdi). Un altro capitolo di storia di queste due squadre gloriose è pronto per essere scritto, con nuovi protagonisti pronti a darsi battaglia fino all’ultimo possesso.

Le due squadre vengono da regular season abbastanza diverse: i Celtics da una parte si sono dimostrati una squadra solida nonostante la giovane età di molti giocatori del roster, i Sixers dall’altra hanno vissuto una stagione piena di alti e bassi alternando ottime partite di livello a prestazioni sottotono. Gli scontri in stagione regolare sono comunque a favore di Philadelphia, avendo vinto i primi 3 incontri perdendo solo l’ultimo al TD Garden.

Lo score in regular season

Boston Celtics

  • Record: 48-24 (#3, Eastern Conference)
  • Offensive rating: 113.6
  • Defensive rating:  107.1
  • Team leaders: Jayson Tatum (23.4 PTS); Enes Kanter (7.5 REB); Marcus Smart (4.9 AST)

Philadelphia 76ers

  • Record: 43-30 (#6, Eastern Conference)
  • Offensive rating: 111.3
  • Defensive rating: 109.0
  • Team leaders: Joel Embiid (23.0 PTS); Joel Embiid (11.6 REB); Ben Simmons (8.0 AST)

Celtics-76ers: il duello

La serie che vedrà impegnate queste due squadre si prospetta come una delle più interessanti di questi playoff anche se non vedrà protagonista Ben Simmons a causa di un infortunio al ginocchio che molto probabilmente lo terrà fuori per tutta la stagione.

Fra le alternative che ha a disposizione coach Brett Brown per ovviare all’assenza forzata c’è quella di schierare Al Horford nel quintetto iniziale, grande ex della serie, autore di una stagione non brillantissima ma che in questo scontro potrebbe risultare decisivo grazie alla sua esperienza e alla possibilità di avere di più la palla in mano per innescare la batteria dei tiratori e soprattutto Joel Embiid.

Proprio il camerunense dovrà dimostrare di essere l’uomo di punta della squadra sia nella metà campo offensiva che in quella difensiva. La chiave per il 26enne sarà sfruttare maggiormente gli spazi da un’area più aperta rispetto a quando c’è Simmons in campo e ovviamente restare in una buona condizione fisica, visti gli ultimi acciacchi anche nelle ultime settimane. A coadiuvare Embiid ci saranno Tobias Harris, ottimo realizzatore dall’arco che potrà anche sfruttare il gioco in post basso, Josh Richardson, abile 3&D che sarà chiamato a marcare gli esterni dei Celtics e i tiratori in uscita dalla panchina come Furkan Korkmaz, Mike Scott, Matisse Thybulle e Alec Burks.

L’abilità di Embiid nel giocare uno contro uno isolato su un quarto di campo.

I Celtics arrivano a questo primo turno in ottima forma, avendo mostrato un buon livello di basket nelle partite disputate nella bolla di Orlando. A guidare la squadra allenata da coach Brad Stevens, ci sarà Jayson Tatum, vero e proprio trascinatore dei Celtics durante tutta la stagione con 23.4 punti per partita. Il prodotto di Duke ha mostrato una crescita costante durante tutto l’anno che lo ha portato alla prima convocazione all’All Star Game. La chiave della sua stagione straordinaria è stata una migliore selezione dei tiri (più tiri da fuori che jumper dalla media) con un maggiore efficienza anche nei pressi del ferro, aiutato anche dal lavoro sporco di Daniel Theis. Il tedesco sarà impegnato a cercare di arginare Embiid, compito non facile che però vedrà impegnata tutta la difesa di Boston con magari qualche raddoppio soprattutto spalle a canestro.

Le altre bocche da fuoco per i Celtics saranno Kemba Walker, che dovrebbe aver risolto i suoi problemi fisici in vista della sua prima esperienza ai playoffs con una contender, Jaylen Brown, altro giovane in ascesa capace di mettere a referto 20 punti a partita insieme a buone prestazioni difensive, e Gordon Hayward, forse il giocatore più costante nella bolla per Boston a cui sarà richiesto il ruolo di equilibratore e vero playmaker nella metà campo offensiva.

Nel corso della stagione, Tatum ha fatto diversi progressi nel’attaccare il ferro.

Altro fattore decisivo sarà la panchina che, guidata da Marcus Smart, Enes Kanter e con il contributo di Robert Williams e Brad Wanamaker, dovrà supportare i titolari concedendo loro minuti di riposo che saranno decisivi per il proseguo della serie.

Celtics: roster e rotazioni

  • #0 Jayson Tatum, SF
  • #4 Carsen Edwards, SG
  • #7 Jaylen Brown, SG
  • #8 Kemba Walker, PG
  • #9 Brad Wanamaker, PG
  • #11 Enes Kanter, C
  • #12 Grant Williams, PF
  • #20 Gordon Hayward, SF
  • #27 Daniel Theis, C
  • #36 Marcus Smart, SG
  • #37 Semi Ojeleye, PF
  • #43 Javonte Green, SF
  • #44 Robert Williams, C
  • #45 Romeo Langford, SG
  • #51 Tremont Waters, PG
  • #77 Vincent Poirier, C
  • #99 Tacko Fall, C

Sixers: roster e rotazioni

  • #0 Josh Richardson, SG
  • #1 Mike Scott, PF
  • #5 Zhaire Smith, SG
  • #9 Kyle O’Quinn, C
  • #12 Tobias Harris, SF
  • #14 Norvel Pelle, C
  • #18 Shake Milton, PG
  • #19 Raul Neto, PG
  • #20 Alec Burks, SG
  • #21 Joel Embiid, C
  • #22 Matisse Thybulle, SG
  • #25 Ben Simmons, PG
  • #30 Furkan Korkmaz, SG
  • #35 Marial Shayok, SG
  • #40 Glenn Robinson III, SF
  • #42 Al Horford, PF

Celtics vs Sixers, dove vedere la serie

Celtics vs 76ers, dove vedere la serie? Questa sarà una serie molto interessante. Si affrontano i Boston Celtics di Jayson Tatum e Jaylen Brown e i Philadelphia 76ers di Joel Embiid e di Tobias Harris. Come vedere la serie Celtics vs Sixers?

Ci sono due metodi:

  • Celtics vs Sixers su Sky Go
  •  Celtics vs Sixers su NBA League Pass

Su Sky si potranno assistere anche ad altre sfide playoffs, attraverso l’applicazione per smartphone, tablet e pc. Occorre avere un abbonamento con Sky da almeno un anno ed avere attivo il pacchetto sport. Le partite potranno essere viste in diretta oppure potranno essere registrate per guardarle quando si vuole. Riguardo la seconda opzione, invece basta abbonarsi sul sito web NBA League Pass, selezionare il pacchetto desiderato e potrete vedere tutte le gare anche in contemporanea.

stats corner-Around the Garden

Tatum e Simmons. Il loro duello sarebbe stato davvero entusiasmante.

I Boston Celtics durante tutta la stagione hanno dato l’impressione di essere una squadra forte e capace di giocare una pallacanestro molto organizzata. Partono con il favore del pronostico ma Joel Embiid e compagni vorranno sicuramente riscattare la stagione opaca e le ultime sconfitte ai playoffs. Le premesse per una serie straordinaria ci sono tutte. Parola come sempre al campo.

You may also like

Lascia un commento