fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsGolden State Warriors Warriors, pronto quinquennale da 190 milioni per Klay Thompson

Warriors, pronto quinquennale da 190 milioni per Klay Thompson

di Michele Gibin

I Golden State Warriors offriranno un contratto al massimo salariale a Klay Thompson, pronto un quinquennale da 190 milioni di dollari complessivi.

La notizia è stata riportata da Adrian Wojnarowksi di ESPN. Gli Warriors estenderanno al tiratore da Washington State la loro proposta immediatamente dopo l’apertura delle free agency 2019, il prossimo 30 giugno alle ora 18:00 (orario di New York). Tra Greg Lawrence – agente del giocatore – e la squadra esisterebbe già un accordo formale.

I Golden State Warriors di Bob Myers, fresco di rinnovo contrattuale, scelgono di giocare d’anticipo e blindare Klay Thomspson, mantenendo fede ai propositi di fine stagione.

Dal canto suo, Thompson ha sempre ribadito come la sua prima intenzione fosse quella di legarsi a vita con gli Warriors, squadra con cui il figlio del grande Mychal ha vinto 3 titoli NBA e giocato 5 finali. La mancata introduzione di Klay Thompson in uno dei primi tre quintetti All-NBA stagionali potrebbe essersi risolta per Golden State in un risparmio sostanzioso: in caso di nomina, Thompson sarebbe stato eleggibile per un “supermax contract” da 221 milioni di dollari stagionali.

Il 29enne Thompson potrebbe essere costretto a saltare l’intera stagione NBA 2019\20 a causa dell’infortunio al ginocchio rimediato in gara 6 delle finali NBA contro i Toronto Raptors.

Warriors, dopo Thompson tutta l’attenzione su Durant

Come riportato da Wojnarowksi, negli ultimi giorni tante delle squadre potenzialmente interessate a Thompson si sarebbero tirate indietro, una volta attestata la volontà del giocatore di rinnovare con i Golden State Warriors.

L’attenzione della squadra si sposterà ora su Kevin Durant. Il due volte MVP delle finali NBA diventerà free agent a partire del prossimo 30 giugno, e l’intenzione del presidente Bob Myers è quella di trattenere KD sulla Baia ancora a lungo. Durant sarà eleggibile per un supermax contract da 221 milioni di dollari in 5 anni in caso scelga di restare a Golden State.

Kevin Durant salterà l’intera stagione NBA 2019\20 a causa della rottura del tendine d’Achille della gamba destra, e sulla star degli Warriors ci sarebbe il forte interesse di New York Knicks, Brooklyn Nets e Los Angeles Clippers.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi