fbpx
Home NBANBA TeamsBoston Celtics Celtics, Kemba Walker chiama Marvin Williams: “Merita squadra vincente”

Celtics, Kemba Walker chiama Marvin Williams: “Merita squadra vincente”

di Michele Gibin

I Milwaukee Bucks sembrano oggi la destinazione designata per Marvin Williams, che ha appena risolto il suo contratto con gli Charlotte Hornets e che diventerà free agent senza restrizioni dopo il canonico periodo di 48 ore nella lista “svincolati”.

Un’altra squadra che, in vista dei playoffs, potrebbe pensare al veterano ex Hawks e Jazz sono i Boston Celtics dell’ex compagno di squadra Kemba Walker. La star dei Celtics ha dichiarato ad Adam Himmelsbach del Boston Globe che già in estate, all’epoca della sign and trade con gli Hornets, Marvin Williams sarebbe potuto rientrare nell’affare.

Marvin è stato uno dei miglior compagni di squadra che abbia mai avuto, in estate mi era dispiaciuto che non si fosse trovato un accordo, ma lui si merita di giocare in una squadra vincente“, così Walker.

I Celtics dovrebbero però liberare un posto a roster per ingaggiare Marvin Williams, con i Bucks che hanno già invece provveduto a rilasciare il croato Dragan Bender. Danny Ainge dovrebbe rinunciare ad uno tra la folta pattuglia di giovani oggi a roster per i suoi Celtics: Vincent Poirier, Javonte Green, Tacko Fall o Tremont Waters gli indiziati principali.

Marvin Williams porterebbe a Boston esperienza, difesa e tiro da fuori (36.2% al tiro da tre in carriera), ed alzerebbe il livello di talento a disposizione di coach Brad Stevens in uscita dalla panchina.

In questa stagione, Williams ha fatto fin qui registrare i minimi in carriera per punti e minuti a partita, viaggiando a 6.7 punti di media, in circa 19 minuti, con il 36.7% al tiro da tre punti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi