Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Pelicans, Zion Williamson out altre 2 settimane ma torna Ingram

Pelicans, Zion Williamson out altre 2 settimane ma torna Ingram

di Michele Gibin
Zion Williamson

Zion Williamson dei New Orleans Pelicans resterà fuori per almeno altre due settimane, a causa dell’infortunio rimediato il 2 gennaio scorso.

Zion aveva subito uno stiramento muscolare in una partita contro i Philadelphia 76ers, i Pelicans hanno comunicato che la sua riabilitazione “procede come da programmi”. Per Williamson, le cui condizioni fisiche sono sempre un’incognita dopo i tanti problemi patiti nelle sue prime tre stagioni NBA, sole 29 partite in quest’annata, e senza di lui New Orleans ha perso terreno nella Western Conference, superata anche dai Sacramento Kings, i Pels sono 2-8 nelle ultime 10 partite disputate.

Zion Williamson stava viaggiando prima dello stop a 26 punti di media con 7 rimbalzi, 4.6 assist e il 60.8% dal campo, New Orleans è priva dallo scorso 25 novembre dell’altro All-Star della squadra, Brandon Ingram che è fuori per un infortunio all’alluce del piede sinistro. Il suo rientro è atteso “a brevissimo” come comunicato dalla squadra martedì, forse già mercoledì notte contro i Minnesota Timberwolves.

Il record dei New Orleans Pelicans senza Zion Williams e Brandon Ingram in campo in stagione è di 7 vittorie e 9 sconfitte, martedì notte è arrivata una sconfitta per 99-98 in casa contro i Denver Nuggets, con il canestro vincente a 16 secondi dal termine di Nikola Jokic.

You may also like

Lascia un commento