fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Allen Iverson derubato di 500 mila dollari in gioielli a Philadelphia

Allen Iverson derubato di 500 mila dollari in gioielli a Philadelphia

di Federico Ferri

Allen Iverson è stato derubato di uno zaino contenente dei gioielli del valore di 500 mila dollari. L’incidente è avvenuto alle 10:30 di mattina a Philadelphia, presso il Sofitel Hotel. La polizia non ha ancora identificato il proprietario dello zaino ma fonti dicono che fosse proprio dell’ex giocatore dei Philadelphia 76ers.

La polizia ha riferito di cercare un uomo di colore di circa 20 anni, alto approssimativamente un metro e ottanta e di corporatura magra. L’ultima volta che questa persona è stata vista, stava indossando un giacchetto nero, una maglietta rossa, dei pantaloni scuri e delle scarpe bianche e nere.

L’omaggio di Allen Iverson a Kobe Bryant

Anche Allen Iverson ha voluto omaggiare Kobe a modo suo, su Instagram con una una lettera in cui mostra tutto il suo affetto e il suo rispetto a Bryant: “Le parole non possono esprimere come mi sento oggi, sono devastato e con il cuore a pezzi. Le persone si ricorderanno per sempre di come abbiamo gareggiato l’uno contro l’altro nella lega, ma è stato molto più di questo. Sino dal giorno in cui siamo stati scelti al draft si è dimostrato sempre rispettoso e generoso nei miei confronti.

Iverson ha voluto poi rendere noto un episodio che gli sta molto a cuore: “Era la nostra prima stagione nella lega e io stavo viaggiando per la prima volta a Los Angeles. Kobe è venuto nel mio hotel e mi ha portato ad un ristorante. Quando stavamo tornando, Kobe mi ha chiesto:”Cosa farai stasera?”, la mia risposta è stata: “Andrò in discoteca, tu invece?”, “Io andrò ad allenarmi in palestra”. C’è sempre qualcosa di cui noi possiamo imparare dalla “Mamba mentality”, Kobe avrà sempre il mio rispetto, sia come avversario, sia come amico, che come fratello“.

Anche in un’altra occasione Allen Iverson ha dimostrato di essere molto legato all’ex giocatore dei Los Angeles Lakers. Infatti alla serata di ritiro delle maglie numero 24 e 8 da parte dei giallo-viola, il numero 3 si era presentato con una maglia che raffigurava Kobe con in braccio il trofeo che aveva vinto sconfiggendo proprio i 76ers di Iverson.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi