Home NBA, National Basketball AssociationLeBron James Bronny James, i medici danno il via libera per il draft

Bronny James, i medici danno il via libera per il draft

di Filippo Beltrami

Buone notizie in casa James, Bronny James ha ricevuto l’ok dai medici della NBA per poter essere scelto al draft 2024. Dopo aver subito un arresto cardiaco che gli ha condizionato, e non poco, la stagione da freshman, LeBron James Jr, vero nome di Bronny, si è dovuto sottoporre ai controlli dei medici della lega prima di poter essere dichiarato eleggibile per essere selezionato. Grazie a questo via libera, il primogenito di LeBron potrà partecipare tranquillamente alla Draft Combine che si terrà dal 12 al 19 maggio a Chicago. Secondo Adrian Wojnarowski di ESPN, James dovrebbe prendere parte alle partite 5 contro 5. Così facendo dovrebbe mettersi in mostra davanti agli occhi degli scout dopo una stagione da freshman con più bassi che alti, influenzata non poco però dal problema al cuore di nove mesi fa.

Le incertezze degli scout su Bronny James

Nella sua prima stagione universitaria, Bronny James ha viaggiato a 4.8 punti, 2.8 rimbalzi e 2.1 assist in soli 19.4 minuti di media. Sono proprio questi numeri, insieme all’incertezza sul problema cardiaco, che hanno reso scout ed esperti molto dubbiosi su un possibile suo immediato futuro nella lega. In molti, infatti, credono che sarebbe meglio per lui fare un altro anno al college, trovando minuti e continuità di gioco in modo da mettersi in mostra e dichiararsi per il draft dell’anno prossimo. Bronny avrà fino al 29 giugno per decidere se entrare tra i professionisti oppure ritornare all’università e riprovarci nel 2025. Nel caso dovesse decidere di intraprendere la seconda strada, questa lo porterà sicuramente lontano da USC, la sua attuale università, dato che ha deciso di trasferirsi.

Sulla situazione di Bronny aveva parlato anche Rich Paul, agente suo e di suo padre. “Io non valuto un giovane giocatore in base a se finisce in lottery o no, ma piuttosto il fatto di inserirlo nella giusta squadra che lo aiuti a migliorare nel modo giusto.”

You may also like

Lascia un commento