fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMilwaukee Bucks Bucks, altro infortunio per Giannis Antetokounmpo in gara 4

Bucks, altro infortunio per Giannis Antetokounmpo in gara 4

di Michele Gibin

Giannis Antetokounmpo si è infortunato alla gamba destra durante il secondo quarto di gioco di gara 4 contro i Miami Heat ed è stato costretto ad abbandonare la partita. Giannis si era già infortunato alla caviglia destra durante il primo quarto di gara 3.

Il nuovo infortunio è arrivato ad inizio secondo quarto, durante un’azione offensiva dei Bucks. Giannis è atterrato sul suo piede destro dopo aver ricevuto un passaggio da Eric Bledsoe, cadendo subito a terra dolorante e tenendosi la gamba destra con le mani. Dopo alcuni minuti di interruzione, Antetokounmpo ha tirato i due tiri liberi accordati dagli arbitri dopo il fallo di Andre Iguodala ed è tornato negli spogliatoi per i controlli del caso, e come riportato Shams Charania di The Athletic e quindi dalla squadra, non tornerà in campo per il resto della gara.

Senza Giannis Antetokounmpo, i Bucks vincono gara 4

I Bucks erano in svantaggio per 0-3 nella serie contro gli Heat. Prima di uscire, Giannis Antetokounmpo aveva già totalizzato 19 punti con 4 rimbalzi in 11 minuti di gioco, l’MVP in carica è uscito dal campo camminando, accompagnato dai massaggiatori verso gli spogliatoi.

Milwaukee ha vinto gara 4 per 118-115 dopo un tempo supplementare, nonostante l’assenza di Giannis. Per i Bucks Khris Middleton è il migliore in campo con 36 punti, 8 rimbalzi e 8 assist e il tiro da tre punti del decisivo +4 (116-112) con 6.9 secondi ancora da giocare.

In 8 partite di playoffs, Antetokounmpo ha viaggiato finora a 27.6 punti, 15 rimbalzi e 6.4 assist di media, in 33.3 minuti di gioco, la sua presenza per gara 5 è in forte dubbio.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi