fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBoston Celtics Celtics, il ritorno di Kemba Walker: 9 minuti in campo contro i Suns

Celtics, il ritorno di Kemba Walker: 9 minuti in campo contro i Suns

di Francesco Schinea

I Boston Celtics hanno riabbracciato nella vittoria di ieri contro i Phoenix Suns Kemba Walker, che si è messo alle spalle, seppur non ancora definitivamente, il problema al ginocchio sinistro con cui ha dovuto fare i conti negli ultimi mesi. Nel suo ritorno in campo nella sfida amichevole contro Booker e compagni, l’ex giocatore dei Charlotte Hornets è stato sul parquet per 9 minuti, mettendo a segno 6 punti.

Walker ha accusato l’infortunio al ginocchio già prima dell’interruzione della stagione NBA a causa dell’emergenza sanitaris. L’obiettivo dichiarato è quello di recuperarlo al 100% per i playoffs, e per tale motivo coach Brad Stevens limiterà il suo minutaggio nelle restanti 8 partite di regular season.

“Mi piacerebbe non interessarmi a queste restrizioni, ma ovviamente non posso.”, ha dichiarato Walker a ESPN. “Devo essere intelligente perché voglio essere con i miei compagni quando inizieranno i playoffs, sperando che per allora le restrizioni al minutaggio siano completamente finite”.

Nonostante il poco tempo passato sul campo di gioco, la prestazione del prodotto di Kentucky sembrerebbe aver soddisfatto Stevens: “Penso che abbia giocato intensamente in difesa. Offensivamente invece ha creato pericoli su un paio di occasioni ed è riuscito ad arrivare al ferro o costruire il suo tiro”.

Boston tornerà in campo nella notte italiana fra martedì e mercoledì, nell’ultimo scrimmage contro gli Houston Rockets. Nella notte tra venerdì e sabato si comincerà invece a fare sul serio, con la sfida contro i Milwaukee Bucks. Al momento i Celtics occupano la terza posizione della Eastern Conference e proveranno a sfruttare gli 8 match rimanenti per soffiare il secondo posto ai Raptors, continuandosi a difendere dagli attacchi delle inseguitrici.

Celtics-Suns, non solo Kemba Walker: ritorna anche Rubio

Detto di Kemba Walker, la sfida di ieri ha visto un ritorno importante anche in casa dei Phoenix Suns, quello di Ricky Rubio. Anche il giocatore spagnolo ha messo a referto 6 punti, accompagnati da 2 rimbalzi e 4 assist in 19 minuti di gioco.

A differenza della point-guard dei Celtics, Rubio non è stato alle prese con un infortunio, bensì è risultato positivo al Covid-19. Per tale motivo ha preso parte a pochi allenamenti della propria squadra ad Orlando, impedendogli di scendere in campo nella prima partita giocata da Phoenix.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi