Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBoston Celtics Celtics, Porzingis si fa male in gara 2: “Ma sarò OK per Dallas”

Celtics, Porzingis si fa male in gara 2: “Ma sarò OK per Dallas”

di Michele Gibin

Kristaps Porzingis si è infortunato leggermente alla gamba destra nel finale di gara 2 delle NBA Finals, vinte per 105-98 da dei Celtics superiori, ma non ha intenzione di saltare ulteriori partite in questi playoffs.

Il lettone non è decisivo come in gara 1, oggi lo scettro di MVP della partita è spettato a Jrue Holiday, ma in 23 minuti prima di tornare in panchina per precauzione ha segnato 12 punti con 14 rimbalzi, 2 stoppate e +12 di plus\minus. Porzingis si è fatto male alla gamba destra, la stessa infortunata e che gli ha fatto saltare quasi tutta la post-season, a circa 4 minuti dalla fine ed è tornato in panchina per lasciare spazio a Al Hordon. Boston ha retto gli ultimi assalti dei Mavs e messo in sicurezza il risultato.

Avrei potuto anche terminare, non ero in difficoltà e sinceramente morirei in campo se questo servisse” ha detto Kristaps Porzingis dopo gara 2 “Ovviamente ero un minimo limitato e la cosa migliore da fare era lasciare spazio a Horford per chiudere la partita. Però mi sento bene, abbiamo un paio di giorni per prepararci per gara 3 e farò di tutto per esserci“.

Nella giornata di lunedì i Celtics effettueranno una risonanza magnetica per stabilire l’entità del problema per Porzingis.

You may also like

Lascia un commento