fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBoston Celtics Daniel Theis operato al ginocchio, i tempi di recupero

Daniel Theis operato al ginocchio, i tempi di recupero

di Luca Gigliotti

Daniel Theis, nella giornata di ieri, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al ginocchio sinistro, ed ora dovrà seguire la riabilitazione completa prima di poter tornare in campo. Ancora incerti i tempi di recupero, ma i Boston Celtics contano di avere nuovamente a disposizione il loro centro tedesco per l’inizio del training camp.

Il ventottenne di Salzgitter si era infortunato al ginocchio durante le recenti finali di Conference contro i Miami Heat, serie persa per 4-2 dai suoi Celtics. Nonostante ciò, Theis ha comunque offerto il suo contributo, giocando tutte le partite della serie. 

Daniel Theis in questa stagione si è rilevato molto importante per la squadra di coach Brad Stevens, soprattutto per la sua versatilità nella metà campo difensiva. Infatti, nonostante i suoi limiti tecnici, si è guadagnato, complice anche la carenza di giocatori di qualità in quel ruolo dei Celtics, un posto in quintetto fisso. Le medie dell’ex giocatore dei Brose Bamberg sono di tutto rispetto: 9.4 punti, 6,6 rimbalzi in 65 partite giocate.

Perciò, per i Boston Celtics sarebbe importante ritrovarlo all’inizio del training camp, così da iniziare subito la preparazione per la prossima stagione con tutti gli uomini a disposizione. 

Daniel Theis, il suo ruolo nella prossima stagione

Nonostante l’ultima buona stagione però, i Celtics difficilmente riproporranno Theis titolare anche nella prossima. Boston punta al titolo, e per fare quell’ulteriore salto di qualità, in questa free agency andranno a caccia proprio di un lungo di maggiore qualità ed esperienza. Molto insistenti saranno i nomi di Myles Turner o di Serge Ibaka.

Dunque Theis, avendo un contratto da cinque milioni di dollari all’anno che scadrà nel 2021, potrebbe anche essere scambiato per arrivare proprio ad un centro top.

Comunque, per ora, il numero 27 bianco verde è concentrato sulla sua riabilitazione. I dubbi sul suo futuro verranno sciolti solo a mercato in corso.

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi