Pacers, Darren Collison annuncia il ritiro dopo 10 stagioni
142355
post-template-default,single,single-post,postid-142355,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Pacers, Darren Collison annuncia il ritiro dopo 10 stagioni NBA

Darren Collison ritiro

Pacers, Darren Collison annuncia il ritiro dopo 10 stagioni NBA

Pacers, Darren Collison lascia il basket giocato a 31 anni, il giocatore ha annunciato il ritiro alla vigilia della free agency con una lettera aperta a The Undefeated (ESPN).

Collison, Testimone di Geova praticante, ha deciso di ritirarsi per dedicare la sua vita alla fede: “Amo ancora la pallacanestro” Scrive il prodotto di UCLA “Ma so che nella vita ci sono cose ancora più importanti, come la mia famiglia e la fede. Sono un testimone di Geova e la mia fede significa tutto per me, la gioia che ho provato nel professarla, nell’aiutare gli altri e far parte di una chiesa globale non ha pari, per me. Ho deciso dunque di ritirarmi dalla NBA“.

Collison lascia il basket dopo 10 stagioni NBA, trascorse tra New Orleans Hornets, Indiana Pacers, Sacramento Kings, Dallas Mavericks e Los Angeles Clippers. Darren Collison fu selezionato con la scelta numero 21 al draft NBA 2009, dopo quattro produttive annate trascorse UCLA.

In carriera, l’ex Bruins è stato nominato nel primo quintetto di matricole (2010), ed ha disputato per 6 volte la post-season, viaggiando ad una media complessiva di 11.5 punti e 6 assist a partita, in 708 gare da professionista ed il 39.4% al tiro da tre punti.

A Sacramento nel 2104\15 la sua miglior stagione in carriera, un’annata chiusa a 16.1 punti, 5.6 assist e 1.5 recuperi in 45 gare e 34.8 minuti di media. In estate, Collison sarebbe divenuto free agent dopo due stagioni passate ad Indiana.

Sono grato per le tante amicizie createsi in questi anni” Prosegue il giocatore “Tutti i miei compagni, i coach ed i dirigenti, porterò con me tutto ciò che ho appreso da loro. Giocatori come Victor Oladipo, Russell Westbrook, DeMarcus Cousins, Kevin Durant, Kyrie Irving, Chris Paul, Stephen Curry, Dwyane Wade e LeBron James hanno avuto un grande impatto su di me, mi hanno aiutato a competere al massimo livello“.

Il basket è stato la mia vita sin da bambino, non avrei  ai immaginato di trovare qualcosa che potesse darmi una gioia maggiore di quella che il Gioco mi ha dato“.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment