Home Italbasket DiVincenzo vuole davvero l’Italbasket: “Sarebbe qualcosa di speciale”

DiVincenzo vuole davvero l’Italbasket: “Sarebbe qualcosa di speciale”

di Lorenzo Razzetti
donte divincenzo italia

Dalla NBA arrivano buone notizie per la nazionale italiana: sembra infatti che Donte DiVincenzo, attuale guardia dei New York Knicks, abbia intenzione di unirsi agli Azzurri il prima possibile. Legato all’Italia sin dal suo ingresso in NBA nel 2018, deve la sua vicinanza al Bel Paese al nonno paterno, emigrato nel secondo dopoguerra. A causa del Covid e di altri problemi burocratici, la situazione si è un po’ arenata. Ora però sembra che finalmente ci sia la concreta possibilità di vedere Donte vestire la maglia azzurra. 

“Il mio agente sta parlando con la FIP, perché comunque ci sono diverse cose da affrontare a livello burocratico. Anche mio padre si è mosso per cercare un modo per velocizzare le cose. In questo momento sono concentrato su quel che devo fare con i Knicks, visto che ci stiamo avvicinando alla fase calda della stagione, ma penso spesso all’Italia e non vedo l’ora di poter avere l’opportunità di indossare quella maglia, che per una parte della mia famiglia rappresenta davvero tanto. E anche per me sarebbe qualcosa di veramente speciale”.

Italia come progetto a lungo termine

Nonostante con ogni probabilità DiVincenzo non sarà disponibile per gli impegni di quest’estate, il giocatore ha fatto sapere di avere in mente un progetto a lungo termine con la nazionale. Donte infatti ha messo in chiaro di avere la pazienza necessaria per risolvere tutte le vicende burocratiche, che gli impediranno di scendere in campo a breve. L’idea del giocatore è perciò quella di legarsi alla nazionale italiana per il maggior tempo possibile, anche a costo di attendere.

“Io voglio dare la mia disponibilità nel medio e lungo termine, non mi interessa fare un’estate in Nazionale e poi salutare tutti, voglio mettermi a disposizione per i prossimi anni. Da tanto considero l’idea di giocare in Nazionale nella off-season come una grande opportunità per me e intendo farlo a lungo, se ne avrò la possibilità“.

DiVincenzo sta giocando al momento la sua miglior stagione NBA in carriera, contribuendo con i suoi 14 punti di media a mantenere i New York Knicks al 4° posto ad Est. 

You may also like

Lascia un commento