fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Dwight Howard dei Lakers ripreso perché senza mascherina: “Segnalato…”

Dwight Howard dei Lakers ripreso perché senza mascherina: “Segnalato…”

di Michele Gibin

Tra i giocatori NBA richiamati per troppa leggerezza nel rispetto delle norme di sicurezza nella “bolla” di Orlando ci sarebbe anche Dwight Howard dei Los Angeles Lakers, che durante una diretta su Instagram Live ha riferito di essere stato ripreso perché non indossava la mascherina.

La NBA ha attivato a Orlando una linea telefonica anonima tramite cui è possibile segnalare comportamenti potenzialmente a rischio e contro le norme anti-contagio nel campus del Walt Disney World resort. Mezzo che è stato subito definito una “snitch line”, roba da spioni per intenderci, e come ha insinuato Howard: “Qualcuno mi ha segnalato“.

Un particolare, quello della “hotline” che ha scatenato ironie e i consueti meme sui social network.

Dal suo arrivo a Orlando, Howard ha inaugurato una serie di brevi clip che mostrano la vita all’interno del campus NBA, e puntualmente senza mascherina. E’ quindi possibile che l’autore involontario della “denuncia” possa essere stato proprio il lungo dei Lakers!

Le 22 squadre NBA che prenderanno parte alla ripresa della stagione dal prossimo 30 luglio sono a Orlando da una settimana, ed hanno ripreso gli allenamenti di gruppo. Ad oggi sono 3 i casi di positività al coronavirus tra gli atleti già dentro la bolla (tra cui Michael Beasley, nuovo acquisto dei Brooklyn Nets), e due i giocatori ufficialmente sanzionati per infrazione dei protocolli (Richaun Holmes dei Sacramento Kings e Bruno Caboclo degli Houston Rockets).

Dwight Howard non era partito per Orlando con i suoi compagni ma ha raggiunto la squadra con leggero ritardo. Inizialmente l’ex Magic e Rockets aveva manifestato l’intenzione di tirarsi indietro e non giocare, alvo poi cambiare idea. I Lakers avevano concesso al giocatore tutto il tempo necessario per prendere una decisione.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi