fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMiami Heat Heat, Tyler Herro su Devin Booker: “Mi ispiro a lui”

Heat, Tyler Herro su Devin Booker: “Mi ispiro a lui”

di Francesco Schinea

Nella notte si affronteranno Miami Heat e Phoenix Suns in un match interessante sotto diversi punti di vista, in particolar modo per la sfida diretta fra Tyler Herro e Devin Booker.

I due possono condividere, oltre al fatto di essere tra i migliori prospetti in ottica futura, diverse peculiarità fisiche e biografiche. Entrambi sono stati, infatti, selezionati con la tredicesima scelta assoluta al draft dopo aver frequentato il college a Duke.

Non finisce però qui, perchè nel corso di un’intervista concessa ad Anthony Chiang del Miami Herald, Herro ha espressamente affermato di trarre ispirazione dalla star di Phoenix per quel che concerne lo stile di gioco.

“Devin Booker è tutto ciò a cui mi ispiro, credo che quest’anno diventerà un All-Star. Abbiamo lo stesso tipo di corpo, non c’è nulla di ciò che lui fa che io non possa riuscire a fare migliorando”.

Tyler Herro e Devin Booker sono diventati grandi amici anche lontano dal parquet, come dichiarato dallo stesso giocatore dei Miami Heat.

“Adesso è come un fratello maggiore per me”, ha detto. “Parliamo molto e sa quanto ammiro il suo gioco.  Lo vedrò a Phoenix prima della partita, cercheremo di andare a cena insieme”.

Tyler Herro-Devin Booker e il grande inizio di stagione di Heat e Suns

Booker, pur avendo solo 23 anni, ha già dimostrato grandi cose in NBA. In questo inizio di regular season ha finalmente trovato anche il supporto dei compagni di squadra, guidando i Suns a vincere 5 delle prime 7 partite stagionali. Il n°1 ha realizzato fin qui 26.1 punti, 3.6 rimbalzi e 5.0 assist di media.

Consapevole delle cifre di spessore collezionate da Booker, anche Herro è intenzionato a realizzare gradi cose nella lega statunitense.

Devin è uno dei migliori marcatori della lega, ma penso di poter fare qualcosa del genere. Credo di essere più di un semplice tiratore, come ho dimostrato in questa prima parte di stagione”.

Herro ha immediatamente impressionato nelle prime partite di regular season, mettendo a referto 13.7 punti, 5.6 rimbalzi e 2.6 assist di media. Il suo obbiettivo è ora quello di coadiuvare Jimmy Butler per far fare agli Heat più strada possibile.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi