Houston Rockets, Daryl Morey ed il suo record playoffs contro gli Warriors
139208
post-template-default,single,single-post,postid-139208,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Houston Rockets, Daryl Morey ed il suo record playoffs contro gli Warriors

Houston Rockets, Daryl Morey ed il suo record playoffs contro gli Warriors

Gli Houston Rockets del general manager Daryl Morey, pioniere delle “advanced stats” ed artefice dei Rockets da 65 vittorie e finalisti di conference appena un anno fa, hanno visto interrompersi la loro corsa ai playoffs per mano dei “soliti” Golden State Warriors.

Rockets che sono di certo in buona compagnia: dopo la sconfitta di gara 3 delle finali della Western Conference ad esempio, i Portland Trail Blazers hanno ora un record di 11 sconfitte ed una sola vittoria (2016) contro la corazzata di Steve Kerr.

Daryl Morey ha pubblicato sul proprio profilo Twitter una curiosa statistica che riepiloga il saldo vittorie-sconfitte degli avversari degli Warriors ai playoffs negli ultimi 3 anni: il “resto del mondo” ha accumulato nei confronti di Golden State ben 35 (dopo la sconfitta dei Blazers) sconfitte, a fronte di sole 5 vittorie, laddove i soli Houston Rockets hanno un conto aperto con Steph Curry e compagni di 5 vittorie e 8 sconfitte.

Magra consolazione per una squadra battuta per ben due stagioni di fila dagli acerrimi nemici, ma che demarca una linea netta tra i Rockets ed il resto della NBA, o perlomeno della Western Conference, per quanto riguarda le “relazioni” con i bi-campioni NBA.

La situazione salariale degli Houston Rockets darà poco spazio di manovra a Morey in estate. Di fianco a James Harden, i vari Chris Paul, Clint Capela, P.J. Tucker, Eric Gordon e Nenè (probabilmente prossimo al ritiro) saranno sotto contratto per almeno un’altra stagione.

Il proprietario dei Rockets Tilman Fertitta ha confermato coach Mike D’Antoni per la prossima stagione, e si è detto fiducioso sul futuro della sua squadra.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment