fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsHouston Rockets Gli Houston Rockets volano a San Francisco, attendono la vittoria Warriors

Gli Houston Rockets volano a San Francisco, attendono la vittoria Warriors

di Michele Gibin

Dopo aver eliminato gli Utah Jazz in 5 partite nel primo turno di playoffs della Western Conference, gli Houston Rockets voleranno a San Francisco per preparare l’eventuale gara 1 contro i Golden State Warriors, programmata per domenica 28 aprile.

Nessuna mancanza di rispetto verso i Los Angeles Clippers, avversari di Golden State ed in svantaggio per 3-2 nella serie dopo la grande vittoria in trasferta di gara 5.

Come riportato da Tim MacMahon di ESPN, l’intenzione dei Rockets è quella di “acclimatarsi” al fuso orario della costa del Pacifico ed aver modo di allenarsi alla Oracle Arena di Oakland, possibile teatro delle prime due partite casalinghe in caso di vittoria degli Warriors.

Gli Houston Rockets rimarranno in California sino a domenica. In caso di vittoria nella serie dei Los Angeles Clippers, la squadra di coach Mike D’Antoni ritornerà in Texas per ospitare Lou Williams e compagni in gara 1.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi