fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Sixers, leggero infortunio alla caviglia per Joel Embiid

Sixers, leggero infortunio alla caviglia per Joel Embiid

di Michele Gibin

I Philadelphia 76ers scelgono la prudenza con Joel Embiid, che si procura un infortunio alla caviglia sinistra dopo soli 5 minuti di gioco contro i Portland Trail Blazers e non rientra in campo.

Scottati dall’infortunio di Ben Simmons, che a meno di sorprese ha chiuso la sua stagione ed ha lasciato Orlando per sottoporsi ad un intervento chirurgico al ginocchio sinistro, i Sixers non si azzardano a rischiare anche Embiid, le cui condizioni non destano però alcuna preoccupazione.

Il lungo camerunense si è infortunato da solo, appoggiando il piede sul supporto del canestro dopo una giocata difensiva e procurandosi una leggera storta. Embiid è tornato in panchina e quindi negli spogliatoi per un’occhiata più approfondita, mentre in campo coach Brett Brown dava spazio alle riserve Kyle O’Quinn e Norvel Pelle.

Per Joel Embiid fino a quel momento 1 su 6 al tiro per soli 2 punti.

Per fortuna è stato in grado di ritornare in panchina, non ne so molto al momento però“, così coach Brown sulle condizioni di Embiid.

I Philadelphia 76ers sono in lotta con Indiana Pacers e Miami Heat per il quarto, quinto e sesto posto nella Eastern Conference, e sono attualmente sesti con una partita di svantaggio sulle due avversarie. I Sixers giocheranno le loro ultime 3 partite di stagione regolare contro Phoenix Suns (in lotta per il nono posto ad Ovest), i Toronto Raptors già sicuri del loro secondo posto ad Est, e gli Houston Rockets.

E’ possibile che Embiid resti fuori per la partita di martedì contro i Suns, nelle prossime ore ci saranno aggiornamenti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi