fbpx

Lakers, Kyle Kuzma firma con Puma

di Michele Gibin

Puma fa acquisti, e firma con un contratto quinquennale Kyle Kuzma dei Los Angeles Lakers. Il giocatore si unisce alla giovane squadra di endorser del brand tedesco, il suo contratto gli frutterà almeno 20 milioni di dollari complessivi, con la possibilità di incrementi graduali.

La notizie era stata anticipata da Marc Stein del NY Times nei giorni scorsi. Kuzma parteciperà attivamente al design dei modelli di sneakers signature ed avrà una campagna pubblicitaria personalizzata, al pari dell’altro fiore all’occhiello NBA di Puma, R.J. Barrett dei New York Knicks.

Cartelloni e murales hanno celebrato a Los Angeles il lancio della campagna di marketing, “Kuz” ha poi distribuito griffate ad un evento di lancio con alcun fortunati tifosi. Il giocatore dei Lakers si ritroverà quest’anno a guadagnare cifre maggior dal suo contratto con Puma che con quello con la sua squadra, una condizione particolare e “specchio dei tempi” per Kyle: “Questo dice molto dell’epoca in cui viviamo. Non posso davvero chiedere di più, sono un giocatore di talento, e fuori dal campo la gente potrà rivedersi in me, nella mia storia e nel mio percorso“.

Per Puma, Kuzma dovrà rinunciare alle sue adorate Nike Kobe: “Sarà dura, tutti sanno quanto io ammiri Kobe Bryant (…) però bisogna andare avanti, noi tutti abbiamo sogni e progetti, e mi immagino anche io in futuro in questo tipo di business“.

Kyle Kuzma è attualmente ai box per un problema al piede sinistro, strascico dell’infortunio rimediato con Team USA alcuni giorni prima dell’inizio dei Mondiali FIBA 2019 in Cina. Le condizioni del giocatore verranno rivalutate tra una decina di giorni, al ritorno della squadra dalla doppia trasferta cinese di pre-season contro i Brooklyn Nets.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi