fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMilwaukee Bucks I Milwaukee Bucks già matematicamente qualificati ai playoffs

I Milwaukee Bucks già matematicamente qualificati ai playoffs

di Michele Gibin

Con la sconfitta degli Washington Wizards contro i Chicago Bulls di domenica, i Milwaukee Bucks diventano la squadra più rapida negli ultimi 15 anni NBA a raggiungere la qualificazione matematica ai playoffs.

Ben 55 giorni prima dell’inizio della post-season, i Bucks (48-8), oggi primi nella Eastern Conference, si assicurano dunque un posto ai playoffs per la quarta stagione consecutiva, e restano in gioco per superare il miglior record stagionale della loro storia, il 66-16 con cui nel 1970\71 i Bucks di Lew Alcindor (futuro Kareem Abdul-Jabbar) chiusero la stagione regolare.

Quei Bucks avrebbero poi vinto il titolo NBA in finale contro gli Washington Bullets, per 4-0.

I Milwaukee Bucks 2019\20 sono oggi in ritmo per diventare solo la terza squadra NBA a raggiungere quota 70 vittorie in regular season, dopo i Chicago Bulls 1995\96, ed i Golden State Warriors 2015\16 che detengono il record con 73 vittorie e 9 sconfitte.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi