fbpx
Home Mondiali Basket 2019 Mondiali FIBA: il Brasile sceglie i 12, Francia e Germania sfoltiscono il roster

Mondiali FIBA: il Brasile sceglie i 12, Francia e Germania sfoltiscono il roster

di Michele Gibin

Mondiali FIBA 2019, il Brasile sceglie i 12 che voleranno in Cina per la fase a gironi del torneo. A guidare la spedizione verde-oro saranno i veterani ex NBA Leandro Barbosa e Anderson Varejao, il Brasile sarà inserito nel girone F assieme a Grecia, Nuova Zelanda e Montenegro.

Questi i 12 selezionati da coach Alexander Petrovic: Leandro Barbosa, Anderson Varejao, Alex Garcia, Marcelinho Huertas, Rafa Luz, Didi Louzada, Yago Mateus, Vitor Benite, Marquinhos, Bruno Caboclo, Cristiano Felicio e Augusto Lima.

Varejao, Garcia, Huertas, e Cristiano Felicio porteranno tutta la loro pluriennale esperienza NBA per una squadra tra le più anziane del torneo, ma che potrebbe rivelarsi una delle sorprese dei Mondiali. Osservato speciale in casa brasiliana quel Bruno Caboclo che, dopo quattro stagioni da oggetto misterioso nella NBA, è riuscito nella seconda parta dei stagione 2018\19 ai Memphis Grizzlies a dimostrare il suo talento, viaggiando a 8.3 punti e 4.6 rimbalzi ed il 37% al tiro da tre punti in 34 partite disputate.

Caboclo fu scelto con la 20esima scelta assoluta al draft NBA 2014 dai Toronto Raptors.

Mondiali, a casa Wagner (Germania) e Luwawu-Cabarrot (Francia)

La Germania ha tagliato il neo giocatore degli Washington Wizards Moritz Wagner, riducendo a 13 il suo roster mondiale. Wagner ha giocato nella passata stagione ai Los Angeles Lakers, ed è stato coinvolto lo scorso luglio nella trade che ha portato Anthony Davis in giallo-viola.

Coach Henrik Rodl potrà contare in Cina sui giocatori NBA Dennis Schroeder degli Oklahoma City Thunder, Maxi Kleber, Isaac Bonga e Daniel Theis dei Boston Celtics.

Escluso eccellente per la nazionale francese è invece la guardia ex Chicago Bulls Timothé Luwawu-Cabarrot. Con Evan Fournier, Nando De Colo, Frank Ntilikina ed Elie Okobo ancora a roster, la squadra di Vincent Collet potrà contare su di un reparto guardie tra i più competitivi, senza contare la presenza sotto canestro del neo giocatore dei Boston Celtics Vincent Poirer e soprattutto del due volte miglior difensore NBA Rudy Gobert sotto canestro.

La nazionale francese volerà in Cina con 14 giocatori ancora a disposizione, prima dei due tagli definitivi.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi