Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers NBA, i Lakers battono i Cavs e sono ottavi a Ovest: la classifica

NBA, i Lakers battono i Cavs e sono ottavi a Ovest: la classifica

di Michele Gibin
lebron james free agent

Dove i Los Angeles Lakers arriveranno in classifica a Ovest dipende anche dalle avversarie, quando mancano appena 5 partite di regular season, ma ai gialloviola non si potrà dire di non aver fatto la propria parte per provare a agganciare i playoffs diretti.

I Lakers hanno battuto nettamente i Cleveland Cavs per 116-97 con 28 punti e 6 su 12 da tre di D’Angelo Russell, la quarta vittoria di fila e nona delle ultime 10 per la squadra di Darvin Ham. LeBron James ha chiuso con 24 punti e 12 assist, e almeno tre o quattro salti che un 39enne con oltre 1700 partite NBA sul groppone non dovrebbe poter fare, Anthony Davis che sta disputando una delle sue migliori stagioni in carriera ha messo a referto una doppia doppia da 22 punti, 13 rimbalzi e 6 stoppate, con 4 assist e 3 recuperi contro la frontline dei Cavs Jarrett Allen-Evan Mobley.

Dall’altra parte 21 punti dalla panchina di Caris LeVert e 26 punti di Darius Garland, ma √® allarme ufficiale per Donovan Mitchell che ha si recuperato dai problemi alle ginocchia abbastanza per permettergli di tornare in campo, ma che sul parquet sembra una copia sbiadita di s√© stesso. Poca esplosivit√†, troppi jumper dalla media e lunga distanza e 5 palle perse.

I Lakers hanno generato due strappi per vincere la partita, nel secondo quarto e tra terzo e quarto periodo,a cui Cleveland non ha saputo replicare. Taurean Prince dalla panchina per LA ha segnato 18 punti con 7 su 9 al tiro.

La cosa bella √® che abbiamo vinto 9 partite su dieci e in classifica siamo ancora l√¨. L’Ovest √® davvero cos√¨ competitiva. Ma noi abbiamo fiducia” ha detto Davis dopo la gara. i Lakers restano ottavi a Ovest con mezza partita di vantaggio sui Sacramento Kings, che per√≤ possiedono il tie breaker a favore in caso di parit√†. Il settimo posto dei New Orleans Pelicans in crisi dopo 4 KO di fila √® avanti mezza partita, il sesto posto dei Phoenix Suns da 7-3 nelle ultime dieci, 1.5 gare. Golden State √® decima e con 2 partite da recuperare, difficile che si muovano ancora in avanti.

I Lakers giocheranno le prossime 4 partite contro Minnesota Timberwolves, Warriors, Memphis Grizzlies e Pelicans. La partita contro NOLA, l’ultima, potrebbe essere decisiva per un piazzamento, in ballo ci sono almeno il vantaggio di giocare in casa il proprio turno di play-in con la settima o mal che vada nona piazza. Non poco. Ai Pelicans mancano 5 partite, contro Suns, Portland Trail Blazers, Sacramento Kings, Golden State Warriors e Lakers, praticamente 4 scontri diretti da vincere, e la squadra di Willie Green √® senza Brandon Ingram infortunato e ha perso 5 delle ultime 6 giocate.

Scontri diretti che interessano anche i Sacramento Kings, che giocheranno contro Brooklyn Nets, OKC Thunder e quindi contro Pelicans e Suns in casa, e a Portland l’ultima. I Phoenix Suns infine avranno 5 partite di fuoco contro Pelicans, due volte contro gli LA Clippers, contro i Sacramento Kings e i Minnesota Timberwolves per chiudere, con tre trasferte.

You may also like

Lascia un commento