Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets NBA, i Nets ritireranno la maglia numero 15 di Vince Carter

NBA, i Nets ritireranno la maglia numero 15 di Vince Carter

di Michele Gibin

In attesa che si decidano anche i Toronto Raptors, saranno i Brooklyn Nets a ritirare la maglia numero 15 di Vince Carter, in una data ancora non precisata durante la prossima stagione NBA.

Carter ha giocato per gli allora New Jersey Nets dal 2004 al 2009 per 5 stagioni, arrivato via trade proprio con i Raptors a metà dell’annata 2004-05. In 374 partite coi Nets, Vince Carter ha viaggiato a medie da 23.6 punti a partita con 5.8 rimbalzi e 4.7 assist, e il 37% al tiro da tre punti. Con Carter e Jason Kidd i Nets sono stati una delle squadre più spettacolari della lega ma non hanno mai superato il primo turno dei playoffs, New Jersey avrebbe poi ceduto Vince agli Orlando Magic nel 2009.

Carter è stato uno dei giocatori più forti a vestire la maglia dei Nets e dei Raptors, e nella seconda parte di carriera ha saputo ritagliarsi un ruolo da veterano e tiratore, da giocatore di ruolo di lusso fino a 43 anni e al suo ritiro nel 2020. Vince Carter è anche l’unico atleta NBA ad aver solcato ben quattro decenni, dal 1998 al 2020.

Prima di Vince Carter, i Nets hanno ritirato la maglia a altri 6 giocatori nella loro storia: Drazen Petrovic, Jason Kidd, John Williamson, Bill Melchionni, Julius Erving e Buck Williams. Carter verrà introdotto inoltre nella James Naismith Basketball Hall of Fame per la classe del 2024.

You may also like

Lascia un commento