Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Nick Young pensa al ritiro, ed intanto fa le sue previsioni sulla stagione: “Warriors fuori dai playoffs”

Nick Young pensa al ritiro, ed intanto fa le sue previsioni sulla stagione: “Warriors fuori dai playoffs”

di Michele Gibin
nick young

La stagione 2018\19 di Nick Young è durata sole 4 partite con la maglia dei Denver Nuggets. Lo scorso dicembre “Swaggt P” firmò un contratto non garantito per coprire una situazione infortunati complessa a Denver, e fu tagliato appena 20 giorni dopo.

Oggi, il 34enne ex Washington Wizards, Los Angeles Lakers e Golden State Warriors non si sente ancora un ex giocatore, ma ammette che la sua ultima partita NBA potrebbe essere ormai già alle spalle: “Oggi la situazione è come quella dello scorso anno. Se nessuna squadra chiamerà, sarò pronto ad appendere le scarpe al chiodo. Mai più Swaggy P.”, così Young a Complex Magazine.

Nick Young non ha ovviamente lasciato la pallacanestro, oggi si dedica alla sua linea di moda “Most Hated”, e conduce “Certified Buckets” trasmissione in podcast in onda ogni sabato e disponibile su Spotify, assieme a Chiney Ogwumike di ESPN ed all’attore Sarunas Jackson.

Nick Young

Nick Young

Nel podcast, Young darà ogni settimana le sue “hot takes” da un punto di vista privilegiato, quello di un veterano con 12 anni di NBA alle spalle.

Credo che la squadra che non riceva il giusto credito ad Ovest siano gli Houston Rockets” Così Young “A livello di talento rappresentano una sfida per tutti nella NBA, anche se l’intesa è tutta da vedere. Delle previsioni pazze? I Golden State Warriors non faranno i playoffs, vedo New Orleans Pelicans salire fino all’ottava posizione ed i Denver Nuggets a rischio playoffs. Ed il titolo lo vinceranno i Lakers“.

Nick Young ha vinto un titolo NBA con la maglia dei Golden State Warriors nel 2018, dopo quattro stagioni passate ai Los Angeles Lakers. A Washington e Los Angeles le sue stagioni migliori, con un massimo in carriera di 17.4 punti a partita in 31 minuti di gioco nell’annata 2010\11, e successivamente di 17.9 punti a partita nel 2013\14 a LA.

You may also like

Lascia un commento