Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsIndiana Pacers Pacers: Caris LeVert è tornato ad allenarsi, recupera già a marzo?

Pacers: Caris LeVert è tornato ad allenarsi, recupera già a marzo?

di Michele Gibin

Per gli Indiana Pacers la pausa per l’All-Star Game coincide col peggior momento della stagione, la squadra ha perso 6 delle ultime 8 partite e ceduto in casa per 113-103 contro i Denver Nuggets giovedì.

A giocare un ruolo negativo anche gli infortuni: i Pacers hanno perso subito TJ Warren per una frattura da stress al piede sinistro, e dopo aver ceduto via trade a gennaio Victor Oladipo (agli Houston Rockets nella maxi trade per James Harden) hanno ricevuto la doccia fredda della malattia di Caris LeVert.

All’ex giocatore dei Nets era stato diagnosticato dopo le per fortuna scrupolose visite mediche post trade un carcinoma al rene sinistro. LeVert è stato subito operato e ora, a quasi due mesi di distanza, le cose sembrano andare per il verso giusto.

Dopo l’intervento LeVert non ha ha avuto bisogno di altre cure, ed è tornato da qualche giorno ad allenarsi per gradi: “Ha giocato 1 vs 1 per qualche giorno, con contatto e ha partecipato per intero all’ultimo allenamento della squadra“, così coach Nate Bjorkgren. Come riportato da J. Michael dell’Indianapolis Star e successivamente da Shams Charania di The Athletic, i Pacers si aspettano che LeVert possa tornare in campo a marzo, dopo la pausa per l’All-Star Game.

Una notizia che sarebbe ottima sia per Indiana, che per il giocatore dopo un momento così difficile. Nelle scorse settimane Caris LeVert aveva spiegato di non aver mai avuto problemi o sentori di qualcosa che non andasse, con i Nets aveva giocato tutte le partite prima della trade. Trade che è arrivata incredibilmente nel momento giusto, prima che le cose potessero precipitare.

Lo scambio con i Rockets, operazione secondaria della trade che aveva spedito James Harden ai Brooklyn Nets, è avvenuto tanto rapidamente, e tanta la fretta delle squadre (Nets in primis) di chiudere l’affare, che quando i Pacers hanno saputo del problema di salute di Caris LeVert, Harden era già in campo per il suo esordio a Brooklyn.

Tecnicamente, prima che una trade sia formalizzata, c’è bisogno del via libera dalle visite mediche per tutti i giocatori coinvolti. LeVert aveva passato i test atletici ma gli esami avevano poi evidenziato il problema al rene sinistro. Nell’impossibilità di annullare la trade i Pacers si sono visti recapitare dai Rockets (via Cleveland Cavs) una seconda scelta addizionale.

You may also like

Lascia un commento