fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsHouston Rockets I Rockets cadono nel finale, D’Antoni: “Non siamo stati lucidi, troppi errori”

I Rockets cadono nel finale, D’Antoni: “Non siamo stati lucidi, troppi errori”

di Dennis Izzo

Seconda sconfitta consecutiva per gli Houston Rockets, che cadono per 112-102 in gara-3 contro i Los Angeles Lakers. Questi ultimi passano dunque in vantaggio 2-1 nella serie, grazie alle super prestazioni di LeBron James e Anthony Davis, autori rispettivamente di 36 punti, 7 rimbalzi, 5 assist, un recupero e 4 stoppate col 56.5% al tiro (13/23) e il 44% dalla lunga distanza (4/9) e di una doppia doppia da 26 punti, 15 rimbalzi, 6 assist e una palla recuperata col 69% dal campo (9/13). Non è da meno Rajon Rondo, che fa la differenza in uscita dalla panchina: per lui 21 punti e 9 assist col 73% al tiro (8/11) in 30′.

Ai Rockets non bastano un ritrovato Russell Westbrook, che mette a referto 30 punti, 8 rimbalzi, 6 assist, 2 recuperi e una stoppata col 54% dal campo (13/24) e il 50% da dietro l’arco (2/4), e un James Harden da 33 punti, 9 rimbalzi e altrettanti assist col 48% al tiro (11/23) e il 44% da tre (4/9). In assenza di Danuel House, out per ragioni personali, in uscita dalla panchina si fa valere Jeff Green, che chiude con 16 punti col 64% dal campo (7/11) e il 50% dalla lunga distanza (1/2), mentre Eric Gordon e P.J. Tucker non riescono a incidere in attacco (10 punti per il primo, 3 per il secondo).

Rockets sconfitti, reazione obbligatoria in gara 4

“In troppe situazioni di gioco non siamo stati lucidi e loro ne hanno approfittato, segnando anche tiri molto difficili. Hanno vinto meritatamente, vedremo cosa accadrà nella prossima gara. Nel secondo tempo hanno giocato in maniera molto più aggressiva di noi. Siamo apparsi stanchi, soprattutto nella metà campo difensiva, e non siamo riusciti a creare occasioni degne di nota.”, ha dichiarato coach Mike D’Antoni al termine della gara.

Le due squadre si ritroveranno faccia a faccia nella notte tra giovedì e venerdì, in occasione di gara-4: una vittoria dei Lakers potrebbe anche permettere loro di ipotecare il passaggio del turno, mentre i Rockets avranno addosso maggior pressione e avranno anche e soprattutto l’obbligo di vincere per riportare la serie in parità.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi