Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Spurs, il proprietario Holt: “Vogliamo creare una nuova dinastia”

Spurs, il proprietario Holt: “Vogliamo creare una nuova dinastia”

di Mario Alberto Vasaturo

Il proprietario dei San Antonio Spurs, Peter Holt, ha le idee chiare: “Se guardiamo il quadro complessivo, sappiamo di essere sulla strada giusta. Troveremo l’equilibrio giusto tra sviluppo e risultati. Non vogliamo essere discontinui. Vogliamo costruire una superpotenza, una squadra ultra-competitiva che duri a lungo.” E quando hai dalla tua parte un giocatore come Victor Wembanyama, √® facile fare progetti a lungo termine.

La scelta numero 1 dello scorso draft ha avutto un impatto importante, proprio come ci si aspettava. Il francese, in metà stagione, ha registrato una media 19.8 punti, 10 rimbalzi e 3 stoppate a partita. Nonostante ciò, non si vedono grandi risultati di squadra per gli Spurs. La squadra del Texas ha infatti il secondo peggior record della Lega (7-33), dietro soltanto ai Detroit Pistons, che hanno vinto solo 4 partite su 41 giocate. Holt però non sembra essere impaziente, ma confida nel costruire qualcosa di vincente nei prossimi anni proprio a partire da Wembanyama. 

Holt non √® quindi turbato dalla mancanza di vittorie durante l’anno da rookie del fenomeno francese e non pensa che¬† potrebbe eventualmente lasciare gli Spurs se tale tendenza non dovesse cambiare. Non ci pensiamo“, ha detto a Yann Ohnona di L’Equipe. Non crediamo che ci sia una scadenza per il successo. Alcune persone cercano di prendere scorciatoie per raggiungere la vetta. Di solito gli si ritorce contro. Avere un talento generazionale come Victor, con altri giocatori di qualit√†, aver esteso il contratto di Gregg [Popovich] per altri cinque anni, e basandoci sulle scelte di Buford (amministratore delegato), che ha costruito squadre da titolo, siamo sulla buona strada“, ha detto.

Il proprietario degli Spurs è inoltre andato recentemente in Francia, dove ha assistito a una partita di Eurocup tra Mincidelice JL Bourg-en-Bresse e 7bet-Lietkabelis Panevezys, proprio per osservare uno dei migliori prospetti del draft, Zaccharie Risacher, che ha infatti messo in piedi una grande prestazione con 22 punti in 20 minuti di gioco.
 
 
 
 
‚Äč
 
 
 
 
 
 

You may also like

1 commento

Spurs, il proprietario Holt: ‚ÄúVogliamo creare una nuova dinastia‚ÄĚ – IL PORTALE DELLO SPORTIVO 19 Gennaio 2024 - 16:35

[…] Vai alla fonte Autore: Mario Alberto Vasaturo […]

Risposta

Lascia un commento