fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Taurean Prince dei Nets positivo al coronavirus, non giocherà a Orlando

Taurean Prince dei Nets positivo al coronavirus, non giocherà a Orlando

di Michele Gibin

I Brooklyn Nets perdono un altro pezzo, Taurean Prince è risultato positivo al coronavirus e non giocherà a Orlando, per Brooklyn è la defezione numero 7, ancora prima di trasferirsi nella “bolla” del Walt Disney World Resort.

Di questi 7, quattro sono stati messi fuori gioco dal virus: oltre a Prince, DeAndre Jordan, Spencer Dinwiddie e Wilson Chandler (che ha scelto per motivi precauzionali di non partecipare). Out per infortunio il rookie Nicolas Claxton, oltre ai lungodegenti Kyrie Irving e Kevin Durant.

A coach Jacque Vaughn resteranno per conservare un posto ai playoffs contro gli altrettanto rimaneggiati Washington Wizards Caris LeVert, Joe Harris, Jarrett Allen, oltre a Rodion Kurucs, Dzanan Musa ed i veterani Garrett Temple, Tyler Johnson e Justin Anderson.

Taurean Prince avrebbe dovuto superare la quarantena ed i cicli di test previsti dal protocollo di sicurezza della NBA prima di poter raggiungere i compagni a Orlando, qualcosa che avrebbe limitato la sua preparazione fisica mentre la ripresa della stagione si avvicina, ed aumentato il rischio di infortuni.

Meglio non rischiare dunque, per una squadra già fortemente rimaneggiata.

Prince è al suo primo anno con la maglia dei Brooklyn Nets, in questa stagione ha chiuso con 121. punti e 6 rimbalzi di media a partita, in 64 gare disputate.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi