Pronostici NBA 18-19: Blazers-Warriors, il rematch

damian lillard sconfitta

Pronostici NBA 18-19: Blazers-Warriors è il main event del sabato Nba. Nel rematch della sfida andata in scena qualche notte fa, Lillard e soci provano a rifare lo sgambetto ai campioni in carica, ancora in cerca della miglior forma. Tra le altre sfide della giornata, analizzeremo Hawks vs Cavaliers, anche per dare uno sguardo a posizioni non strettamente di vertice.

Tanti protagonisti nella notte appena passata, con un dominatore assoluto: Nikola Vucevic trascina Orlando ad una roboante vittoria contro i più quotati Toronto Raptors (30+20 per il lungo della squadra della Florida. Altro nome di spicco quello di Anthony Davis, che dimostra perchè tutti lo vogliono nella lega con una prestazione da 48 punti e 17 rimbalzi nella vittoria dei Pelicans su Dallas.

Pronostici NBA 18-19: prima di Blazers-Warriors, gli Hawks attendono i Cavs

John Collins

Atlanta Hawks (10-24) vs Cleveland Cavaliers (8-28). Per una volta analizziamo quindi una sfida di “Tanking”. Atlanta in back to back dopo la vittoria arrivata a Minnesota. Obiettivo non dichiarato è quello di far crescere i giovani e scegliere comunque molto in alto. John Collins sta crescendo di partita in partita e le sue statistiche parlano di una doppia doppia di media. In attesa anche di un inserimento progressivo nel mondo Nba di Trae Young, i falchi potrebbero essere una delle squadre inserite in qualche trade per arrivare a delle scelte. Stesso discorso vale per i Cavs, che dopo il secondo addio di Lebron James si devono attrezzare per ricostruire. La scelta al draft Colin Sexton sta iniziando a mostrare lampi di talento e se consideriamo Kevin Love un asse futuro potrebbe già esserci. Al momento Cleveland ha il peggior record della lega e con un Zion Williamson in arrivo al draft, la ricostruzione potrebbe essere più rapida del previsto.

 

Quote

  • Money Line: Hawks (quota 1.50)
  • Handicap: Hawks – 4.5 (quota 1.90 )
  • Over/Under: 218.5

Suggerimento

  • Over 209.5 (1.41)

Pronostici NBA 18-19: prima di Blazers-Warriors

Portland Trail Blazers (20-15) vs Golden State Warriors (23-13). Portland ha dimostrato nel match precedente tutto il suo potenziale, costringendo alla resa i campioni Nba in carica. In molti hanno lamentato le scarse percentuali al tiro dei Warriors (evidenti), ma diamo merito a coach Stotts e i suoi uomini. Il punto debole dei Dubs è sotto canestro e difatti Jusuf Nurkic ha giocato una delle migliori partite dell’ultimo periodo, siglando una doppia doppia da 27+12. Quando poi c’è stato bisogno del sangue freddo ecco che Damian Lillard ha preso la scena, con una bomba cadendo all’indietro da vero fuoriclasse. Se potessero garantire una solidità simile per tutto l’anno, i Blazers sarebbero una contender.

Le percentuali al tiro sono assolutamente rivedibili, è vero, in casa Warriors. Il peggiore di tutti nelle ultime settimane è Klay Thompson, che dimostra ancora una volta come sia fondamentale per gli equilibri della squadra stellare che siamo abituati a vedere. Tutti gli addetti ai lavori stanno cercando ovviamente il pelo nell’uovo, cosa scontata per un team che sembra incapace di perdere ormai da un lustro. Con il rientro di Demarcus Cousins sempre più vicino potrebbe esserci l’ennesima svolta positiva, oppure una inopinata ascesa, con gli animi dello spogliatoio che sembrano pronti ad accendersi da un momento all’altro.

Quote

  • Money Line: Warriors (quota 1.60)
  • Handicap: Warriors – 3.5 (quota 1.90 )
  • Over/Under: 224.5

Suggerimento

  • Over 216.5 (1.46)

Pronostici NBA 18-19: le altre in pillole.

  • New Orleans Pelicans vs Houston Rockets: over 216.5 (1.38)
  • Washington Wizards vs Charlotte Hornets: under 233.5 (1.45)
  • Memphis Grizzlies vs Boston Celtics: Celtics (1.68)
  • Phoenix Suns vs Denver Nuggets: Suns +10.5 (1.40)