Home Mondiali Basket 2023 Mondiali, il Brasile batte il Canada a sorpresa 69-65

Mondiali, il Brasile batte il Canada a sorpresa 69-65

di Mario Alberto Vasaturo

BRASILE – CANADA 69-65

Dopo l’incredibile vittoria della Lettonia sulla Spagna, la prima giornata della seconda fase di questi Mondiali finisce con un’altra sorpresa, sempre nel girone L. Il Brasile infatti ha da poco inflitto al Canada la prima sconfitta in questa coppa del mondo per 69-65, al termine di una partita rocambolesca e divertente. Il Brasile era assolutamente sfavorito, ma il Canada ha lasciato andar via la partita, stavolta nemmeno Shai Gilgeous-Alexander è riuscito ad evitare la sconfitta.

Adesso nel girone L le cose si fanno molto interessanti. Tutte e quattro le squadre sono allo stesso punteggio, con 3 vittorie e una sconfitta, perciò domenica ci saranno due spareggi: Spagna contro Canada e Lettonia contro Brasile. 

Brasile – Canada, il racconto del match 

La partita inizia nel migliore dei modi per i canadesi che riescono subito a prendere il controllo del match, ed infatti vanno sopra senza mai girarsi indietro, fino all’ultimo quarto. È proprio nell’ultima frazione che la squadra canadese ha perso il controllo, subendo un parziale da 2-13 sul 50-40 e che ha rimesso in partita in Brasile. Da quel momento in poi gli attacchi del Canada passano solo dalle mani di Gilgeous-Alexander, che qualche volta non riesce a trovare la soluzione, il Brasile ha le idee molto più chiare e riesce quasi sempre a far male alla difesa avversaria. 

Nelle file dei nord americani bene, ma non nella serata migliore, il solito Shai con 23 punti, ma solo 2/7 da tre, bene anche Luguentz Dort con 17. Tra gli altri compagni di squadra, a parte Olynyk, nessuno va oltre i 5 punti. Nel Brasile sempre più fondamentale Bruno Caboclo, nuovo centro della Reyer Venezia, che conclude con 19 punti, 13 rimbalzi e il 60% dal campo, segnando canestro clutch a fine partita. L’altro uomo per il Brasile è Yago Santos, che grazie ai pick&roll con Caboclo ha registrato 8 punti, ma con 10 assist di contorno. 

Adesso si aspetta domenica, perché una tra Spagna e Canada, due delle candidate alla vittoria finale, dovrà dire addio a questi Mondiali. 

You may also like

Lascia un commento