Home EurolegaEurolega preview Eurolega Preview: CSKA ed Olympiacos vogliono riscattarsi

Eurolega Preview: CSKA ed Olympiacos vogliono riscattarsi

di Riccardo Olivieri
basket-milos-teodosic-cska-mosca-fb-cska-mosca-baskonia

Nell’ultima giornata di questa lunghissima regular season europea si affrontano CSKA ed Olympiacos. Quando si nominano queste due squadre, la mente non pu√≤ che correre alla finale del 13 maggio 2012: Spanoulis e compagni furono autori di una rimonta clamorosa ai danni del CSKA, culminata negli ultimi istanti di gara. Sislauskas sbagli√≤ due liberi sul 61-60 per i russi con nove secondi sul cronometro, sul ribaltamento la “petaktari” di Printezis port√≤ i greci avanti di un punto e l’intercetto di Hines, all’epoca in forza all’Olympiacos, sul “Hail Mary pass” destinato a Kirilenko chiuse la partita. Curiosando su Youtube ho trovato questo video¬†che contiene la telecronaca di quei secondi finali in sei lingue diverse: consiglio la visione a chiunque voglia vivere tutte le emozioni di quel finale da punti di vista diversi.

Alcune circostanze rischiano per√≤¬†di rendere poco interessante¬†questa partita. Entrambe le squadre sono matematicamente sicure di non poter cambiare la propria posizione in classifica e la stagione sta entrando nel vivo: far rifiatare qualche titolare potrebbe essere¬†pi√Ļ che un’opzione.

Credo per√≤ che Itoudis e Sfairopoulos non rinunceranno a giocarsela, ci sono ottime possibilit√† che le due squadre si scontrino in semifinale: questa partita diventa quindi un’ottima occasione per studiare l’avversario.

georgios-printezis-last-basket-olympiacos-final-four-istanbul-2012 cska

Retrospettiva della “petaktari” con cui Printezis ha affossato il CSKA

 

SITUAZIONE OLYMPIACOS

Tre sconfitte nelle ultime quattro partite¬†sono un bottino decisamente magro per i greci. Aggiungerne una quarta sarebbe ovviamente ancora peggio, un bruttissimo biglietto da visita in ottica playoff. La trasferta di Mosca non √® certo l’ideale per provare a rialzarsi ma √® quello che passa in convento, gli uomini di Sfairopoulos¬†devono¬†assolutamente provarci.

L’Olympiacos si affider√† come sempre alle geometrie di Spanoulis (11.7 ppg e 6 apg), il cui¬†primo beneficiario √® Printezis (13 ppg e 5 rpg). Il duo greco sar√† coadiuvato dall’americano Erick Green (10 ppg) e dal canadese Khem Birch (7.5 ppg, 6.1 rpg e tanta difesa nel pitturato).

 

SITUAZIONE CSKA

I russi le hanno provate tutte per non arrivare primi e alla fine ci sono riusciti.¬†Le ultime tre sconfitte sono arrivate contro fenerbahce, Baskonia e Panathinaikos, tutte squadre che faranno i playoff, per trovare una vittoria contro una squadra che ha gi√† la qualificazione matematica alla post-season dobbiamo tornare alla partita con l’Efes della ventesima giornata: questo √® un aspetto decisamente preoccupante.

Teodosic (15.8 ppg e 7.3 apg) e De Colo (20 ppg e 4 apg) sono chiamati a togliere le castagne dal fuoco: una vittoria contro l’Olympiacos ridarebbe fiducia ad un ambiente scosso dal preoccupante girone di ritorno. Kyle Hines (8.3 ppg) ritrover√† i suoi vecchi compagni ma non ci sar√† spazio per i sentimenti.

 

IL PRONOSTICO

Come gi√† detto, la classifica √® questa e non si pu√≤ cambiare. Vincere √® per√≤ fondamentale per entrambe da un punto di vista psicologico, mi aspetto una partita ricca di errori da una parte e dall’altra nel tentativo di dimostrare che si √® pronti per i playoff.

Gli uomini di Itoudis sono il miglior attacco della manifestazione, quelli di Sfairopoulos la seconda miglior difesa: sar√† molto interessante vedere chi avr√† la meglio. Le condizioni non ottimali di Spanoulis avvantaggeranno sicuramente il CSKA, sbilanciando la lotta tra le guardie. L’Olympiacos pu√≤ per√≤ rispondere con una presenza a rimbalzo molto pi√Ļ forte rispetto a quella dei moscoviti.

L’ago della bilancia secondo me pende leggermente dalla parte del CSKA, una vittoria punto a punto con un massimo di 80 punti segnati. Staremo a vedere.

You may also like

Lascia un commento