Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLA Clippers Clippers, finalmente Ibaka: “Ora pazienza, ma mi sento bene”

Clippers, finalmente Ibaka: “Ora pazienza, ma mi sento bene”

di Ercole Guidone
NBA Trade Deadline 2022 LIVE

Nella vittoria dei Los Angeles Clippers sugli Charlotte Hornets, è tornato in campo Serge Ibaka. Il centro dei Clippers non scendeva il campo dal 25 maggio, per un problema alla schiena. A giugno, durante i playoffs, Ibaka decide di operarsi e nella notte ha fatto finalmente il suo ritorno in campo.

I Clippers hanno conquistato la vittoria per 120-106 sugli Hornets. Vittoria arrivata grazie a una solida prestazione di squadra, che vede ben 6 giocatori in doppia cifra. Miglior realizzatore, come sempre, Paul George con 20 punti, 9 rimbalzi e 8 assist. Grazie a questi punti segnati, George ha raggiunto giocatori come LeBron James, James Harden, Kevin Durant, con pi√Ļ di 14500 punti segnati.

Insieme a lui, buone prestazioni di Reggie Jackson con 19 punti, Luke Kennard con 18 punti. Ivica Zubac, dal canto suo, ha fatto segnare una doppia doppia da 14 punti e 11 rimbalzi. Al termine della partita, il numero 40 ha voluto sottolineare l’importanza del rientro di Ibaka: “Serge √® un pezzo molto importante per noi. Sappiamo quali sono le sue caratteristiche e ci pu√≤ aiutare molto.”

Della vittoria Clippers, ha parlato anche il coach Tyronn Lue, il quale si √® visto soddisfatto soprattutto del lavoro svolto nell’ambito difensivo: “Finalmente abbiamo ritrovato la nostra difesa. La nostra fisicit√† oggi e la nostra attenzione ai dettagli √® stata molto migliore e questo ci ha permesso di arrivare alla vittoria.”

Il ritorno di Serge Ibaka

Dopo un lungo stop ed un intervento in un punto molto critico e fastidioso come la schiena, difficilmente si poteva ipotizzare una grande rientro di Ibaka. Con minutaggio naturalmente ancora molto ridotto, Ibaka in 8 minuti ha fatto registrare un solo rimbalzo ed un assist, sbagliando tutti e tre i tiri provati in partita. Nonostante questo, il giocatore si √® detto molto felice ed entusiasta di essere tornato a giocare: “Sono sano. Sono in buona forma e finalmente sono tornato a giocare. √ą stata molto dura, ma torner√≤ e sar√† divertente. Con pazienza ritrover√≤ il giusto minutaggio.”

Anche Tyronn Lue √® convito e spera che Ibaka possa tornare in forma, dopo l’intervento subito alla schiena. “Serge non ha nessun dolore adesso e questo √® molto importante. Sappiamo tutti che sar√† in grado di riprendere il suo ritmo, sia in fase difensiva che in fase offensiva con i suoi canestri.”

Il rientro di Ibaka, anche se lento, pu√≤ sicuramente risultare utile per i Los Angeles Clippers. Infatti, con Marcus Morris attualmente fuori per un problema al ginocchio e Kawhi Leonard che non ha ancora messo piede in panchina, Serge Ibaka pu√≤ essere una pedina in pi√Ļ importante per il proseguo della stagione. Se poi, dovesse anche ritrovare il suo ritmo migliore, la stagione dei Clippers pu√≤ dipendere anche da lui, insieme a Paul George.

You may also like

Lascia un commento