fbpx
Home NBANBA News Knicks, Elfrid Payton rimarrà fermo per altri dieci giorni per infortunio

Knicks, Elfrid Payton rimarrà fermo per altri dieci giorni per infortunio

di Stefano Cardone

Dopo l’infortunio rimediato ad un tendine del ginocchio destro nei giorni scorsi, Elfrid Payton non è ancora in condizione per poter giocare, fanno sapere i New York Knicks. Le condizioni del giocatore verranno rivalutate tra dieci giorni

Payton ha saltato le ultime 10 partite dei New York Knicks, scendendo in campo per sole 4 gare e viaggiando ad una media di 8 punti e 3.8 assist di media a partita. Con il prolungarsi della’assenza dell’ex giocatore di Orlando Magic e New Orleans Pelicans, coach David Fizdale continuerà ad affidarsi in cabina di regia a Frank Ntilikina, a Dennis Smith Jr e soprattutto ad R.J. Barrett, rookie da Duke ed una delle poche note positive dell’inizio di stagione deludente dei Knicks

Elfrid Payton ha siglato in estate un contratto biennale da 16 milioni di dollari con i New York Knicks, dopo una stagione contraddistinta da tanti problemi fisici in Louisiana.

Assieme a Payton, rimane ai box per i Knicks anche Reggie Bullock, altro acquisto estivo e fermo da inizio stagione dopo un intervento chirurgico alla colonna vertebrale.

In carriera, Elfrid Payton ha indossato le maglie di Magic, Pelicans e Phoenix Suns, viaggiando a 11.1 punti e 6.5 assist di media a partita, con il 45.3% al tiro.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi