Warriors, Kevin Durant out per gara 1 delle finali NBA, Cousins gioca?
139654
post-template-default,single,single-post,postid-139654,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Warriors, Kevin Durant out per gara 1 delle finali NBA, Cousins gioca?

Beverley-Clippers-kevin durant-beverley

Warriors, Kevin Durant out per gara 1 delle finali NBA, Cousins gioca?

Golden State Warriors, Kevin Durant out per gara 1 delle finali NBA 2019 contro i Toronto Raptors, in programma giovedì 30 maggio.

A confermare il forfait di Durant è coach Steve Kerr, come riportato da Nick Friedell di ESPN. Kevin Durant è ai box dallo scorso 9 maggio a causa di uno stiramento al polpaccio della gamba sinistra.

Kerr ha inoltre aggiunto che la squadra non ha ancora preso una decisione sulla presenza di Durant a Toronto per le prime due gare, di fatto escludendo – salvo recuperi dell’ultima ora – che l’MVP delle finali NBA 2018 possa scendere in campo persino per gara 2.

Una decisione su DeMarcus Cousins sarà invece presa solo alla vigilia di gara 1. L’ex giocatore dei New Orleans Pelicans, fermo ormai da più di un mese a causa di uno strappo al quadricipite della gamba sinistra, ha già sostenuto un paio di allenamenti con la squadra, ma pare al momento in ritardo di condizione.

Durant non ha ancora sostenuto invece allenamenti completi dalla data del suo infortunio, occorso durante il terzo di quarto di gara 5 delle semifinali della Western Conference contro gli Houston Rockets.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment