fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News NCAA, James Wiseman “non è idoneo” per giocare, a rischio stagione e scelta al prossimo draft?

NCAA, James Wiseman “non è idoneo” per giocare, a rischio stagione e scelta al prossimo draft?

di Giovanni Oriolo

Nella notte di ieri, la NCAA ha dichiarato che la matricola James Wiseman, dell’Università di Memphis, non ha l’idoneità per giocare in questa stagione. Il ragazzo è sceso comunque in campo nella sfida di venerdì contro l’Università di Illinois-Chicago, grazie a un temporaneo ordine di restrizione. Però si dovrà trovare al più presto una soluzione definitiva, se James non vuole rischiare di saltare l’intera stagione.

Tigers già all’opera per risolvere il problema, Wiseman giocatore chiave per la stagione

Questo è il comunicato con cui, venerdì sera, la NCAA ha reso pubblico il problema sull’idoneità della matricola di Memphis.

“L’Università di Memphis è stata informata che James Wiseman probabilmente non è idoneo. L’università ha scelto di farlo giocare, ma anche ha la responsabilità di garantire che i suoi studenti-atleti siano idonei a giocare”

La risposta dell’ateneo dello stato del Tennesse arriva tramite un comunicato ufficiale, sempre su twitter, che ha fatto sapere che l’Università si sta già muovendo per risolvere il problema nel minor tempo possibile:

“L’università sta attualmente collaborando con lo staff NCAA per ripristinare l’idoneità del ragazzo come giocatore e speriamo in una rapida risoluzione della questione”

Il motivo principale per cui Wiseman è stato dichiarato non idoneo è perché il capo allenatore dei Tigers, Penny Hardaway, ha donato 11.500 dollari alla famiglia del ragazzo per aiutarli a trasferirsi da Nashville (città natale di James) a Memphis. L’università del Tennessee si difende dichiarando che questo è successo prima che l’ex stella NBA iniziasse ad allenare la loro squadra, secondo quanto riportato da Jeff Borzello di ESPN.

Hardaway; il suo reclutamento a 5 stelle rischia di perdere la punta di diamante

Penny ha giocato con la canotta del college di Memphis dal 1991 al 1993, prima di esser scelto con la terza scelta assoluta dagli Warriors nel draft del 1993. Anche questo pesa sulla scelta delle lega, oltre al fatto che l’head coach dei Tigers ha allenato Wiseman al Nike Elite Youth Basketball League.

Wiseman è considerato un possibile top 3 del prossimo draft, e la punta di diamante della stellare classe di reclutamento fatta da Hardaway quest’anno. Classe di reclutamento che comprende altri due giocatori che lotteranno per la top ten del prossimo draft come Precious Achiuwa e D.J. Jeffries.

Wiseman, un centro alto 2,16 cm e che pesa 109 kg, è considerato da ESPN come miglior recluta di quest’anno e uno dei principali candidati alla prima scelta del prossimo (se non il favorito). Nelle prime due uscite stagionali James ha realizzato 28 punti e 11 rimbalzi al debutto contro South Carolina State e 17 punti, 9 rimbalzi 5 stoppate e 4 su 4 al tiro nella sfida già citata contro Università di Illinois-Chicago.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi