fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Sixers, infortunio alla spalla sinistra per Joel Embiid

Sixers, infortunio alla spalla sinistra per Joel Embiid

di Michele Gibin

I Philadelphia 76ers cadono per la settima volta consecutiva in trasferta, ed incassano un altro infortunio, quello di Joel Embiid che deve abbandonare la gara nel primo quarto a causa di un problema alla spalla sinistra.

Senza Embiid, e senza Ben Simmons che resterà fuori per almeno due settimane, i Sixers cedono nettamente contro i Cleveland Cavaliers di un Collin Sexton da 28 punti. Joel Embiid sarà sottoposto nelle prossime ore a risonanza magnetica.

Il camerunense salterà quasi sicuramente la partita di giovedì contro i New York Knicks, al Well Fargo Center di Philadelphia, in attesa di saperne di più. Embiid aveva già saltato alcune partite a gennaio a causa di un infortunio alla mano sinistra che aveva richiesto un intervento chirurgico.

Joel Embiid si è procurato l’infortunio dopo una collisione con Ante Zizic, lungo croato dei Cavs, nel primo quarto di gioco. Dopo aver fallito i due tiri liberi, Embiid è tornato in panchina e quindi negli spogliatoi. Per i 76ers, tra i migliori in campo Shake Milton, point guard al secondo anno in uscita da SMU e promosso a titolare da coach Brett Brown con l’assenza di Simmons. Per lui una partita da 20 punti e 4 assist in 36 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi