fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Lakers, Kyle Kuzma salterà la prima partita di stagione contro i Clippers

Lakers, Kyle Kuzma salterà la prima partita di stagione contro i Clippers

di Michele Gibin

Lakers, Kyle Kuzma non scenderà in campo per la prima palla a due della stagione NBA 2019\20 a causa del problema al piede sinistro accusato ad inizio training camp.

Come riportato da Tania Ganguli del LA Times, Kuzma non ha ancora ripreso ad allenarsi con la squadra, e non ha ancora partecipato ad allenamenti “con contatto” e partitelle 5 contro 5. Kyle Kuzma si era infortunato alla vigilia dei Mondiali FIBA 2019, cui avrebbe dovuto prendere parte con la maglia della nazionale USA: l’ala dei Lakers era tornato a Los Angeles dopo la prima delle due sfide di preparazione contro l’Australia a Melbourne.

I Lakers avevano annunciato all’inizio del training camp che Kyle Kuzma avrebbe osservato un periodo di riposo, prima di sottoporsi al ritorno della squadra dalla doppia trasferta cinese di Shanghai e Shenzhen a risonanza magnetica. L’infortunio si Kuzma era stato classificato come “reazione da stress” al piede, facendo temere la presenza di una frattura da stress.

Ipotesi peggiore, al momento a quanto pare da scartare per il giocatore, che rimane tuttavia indisponibile in questo inizio di stagione. Kuzma aumenterà nei prossimi giorni i carichi di lavoro in palestra, nella speranza di poter tornare in campo il prima possibile.

In questi ultimi due mesi non ho fatto quasi nulla” Spiega Kuzma “Solo il fatto di ritornare in campo, tirare e poter fare qualche esercizio, e soprattutto stare con la squadra ci fa essere più ottimisti. la cosa più importante è tornare in campo solo quando sarò pronto, la stagione è lunga e saltare qualche partita non è un problema“.

I Los Angeles Lakers apriranno la loro stagione allo Staples Center contro i Clippers di Kawhi Leonard, nel primo derby cittadino stagionale, I Clippers dovranno rinunciare a Paul George, che salterà almeno le prime 10 gare di regular season dopo il doppio intervento alle spalle di fine stagione 2018\19.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi