Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Clippers Clippers, Paul George si fa desiderare per il rinnovo

Clippers, Paul George si fa desiderare per il rinnovo

di Riccardo Rivoli

Dopo il rinnovo del contratto di Kawhi Leonard, i Clippers hanno iniziato a discutere la questione anche con Paul George. La stella dei Pacers si era detta “molto molto ottimista”¬†riguardo alla possibilit√† di un rinnovo.¬†

PG13 pu√≤ diventare free agent quest’estate se rifiuta la player option da 48 milioni e il suo contratto sar√† estendibile fino al 30 giugno. Il problema per√≤ √® la distanza tra le richieste del giocatore e l’offerta della franchigia. Brian Windhorst nel suo podcast Hoop Collective ha affermato ci√≤: “Tutto la Lega pensa che Paul George voglia restare ai Clippers e c’√® preoccupazione riguardo al firmarlo, soprattutto se per creare spazio devi dare via dei giocatori. La mia idea √® che eventualmente Paul firmer√† coi Clippers. Probabilmente non sar√† per il massimo, ma potrebbe essere pi√Ļ di quanto i Clippers gli abbiano offerto fino ad ora.”

Marc Stein ha riportato via Substack la settimana scorsa, che le offerte per PG13 sarebbe crollate in seguito al rinnovo di Kawhi. Il nuovo contratto di Leonard è da 3 anni a 153 milioni, cifre non esattamente basse, a cui si potrebbe aggiungere un nuovo contratto di James Harden che in estate sarà free agent e potrebbe rifirmare coi Clippers. 

Con qualche alto e qualche basso la stagione di Paul George, come anche quella dei Clippers non si pu√≤ definire negativa. L’ex Pacers gira a 22.4 punti col 46.8% al tiro (massimo in carriera) e il 40.7% da tre, 5.3 rimbalzi, 3.6 assist, 1.6 rubate e 2 perse. La squadra di Los Angeles si trova al quarto posto della Western Conference e dopo tanti anni di delusioni ritenter√† la corsa per l’anello, forse pi√Ļ agguerriti che mai.

You may also like

Lascia un commento