Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBoston Celtics Jrue Holiday rinnova con i Celtics per 135 milioni in 4 anni

Jrue Holiday rinnova con i Celtics per 135 milioni in 4 anni

di Mario Alberto Vasaturo

Dopo essere stato coinvolto nello scambio che ha portato Damian Lillard ai Bucks questa estate, quindi a Portland prima e a Boston come ultima tappa, la guardia dei Celtics, Jrue Holiday, ha concordato un’estensione quadriennale del proprio contratto per la cifra di 135 milioni di dollari, ha detto a ESPN il suo agente, Jason Glushon di Glushon Sports Management. Holiday ha rifiutato la sua player option da 37,3 milioni di dollari per il 2024-25, per firmare un accordo a lungo termine che lo porterà in maglia bianco-verde fino al termine della stagione 2027-28, ha detto Glushon.

 
L’estensione Holiday permetterà al front office di Boston di risparmiare milioni di dollari di salary cap, per continuare a tenere insieme un nucleo talentuoso composto da Jayson Tatum, Jaylen Brown, Kristaps Porzingis, Derrick White e Holiday e che ha portato la franchigia al miglior record della NBA questa stagione. Con il prolungamento di Holiday, i Celtics sono destinati arimanere una squadra di alto livello anche nel 2024-25.
 
Jrue Holiday diventerà il quarto giocatore a firmare un accordo del valore di oltre 100 milioni di dollari a 33 anni o più, un elenco che include anche LeBron James, Stephen Curry e Al Horford.
La media punti di Holiday è comprensibilmente scesa una volta approdato ai Celtics, ma sta tirando con un career-high del 43% da 3 punti, incluso il 62% da tre dall’angolo, la miglior percentuale degli ultimi 25 anni registrata da un qualsiasi giocatore che ne abbia tentate almeno 50.

Rimane uno dei difensori più versatili ed esperti della NBA. Ad esempio, Holiday, uno che si è guadagnato la selezione nei migliori quintetti deifensivi di fine stagione per 5 volte, ha difeso su giocatori di stazza molto diversa tra loro, tra cui Jalen Brunson di New York, Giannis Antetokounmpo di Milwaukee e Zion Williamson di New Orleans.

You may also like

Lascia un commento