Home NBA, National Basketball AssociationApprofondimenti Play-in NBA 2024, ecco cosa c’è da sapere

Play-in NBA 2024, ecco cosa c’è da sapere

di Mario Alberto Vasaturo

Il torneo del play-in NBA inizierà subito dopo la fine della stagione regolare, aggiungendo altre partite ad alta tensione per le squadre che dovranno guadagnarsi i playoffs in singole gare da dentro o fuori. Inizialmente implementato durante la stagione NBA 2020-21, il torneo del play-in ha ampliato la postseason NBA a 20 squadre (10 per ciascuna conference). Le migliori sei squadre di ciascuna conference si qualificano automaticamente per i playoffs, mentre le teste di serie da 7 a 10 accedono al play-in per avere la possibilità di allungare la propria stagione.

Questa stagione la corsa al play-in è stata serrata, poiché alcune squadre hanno cercato di evitare del tutto il play-in mentre altre speravano almeno in un’altra possibilità per un posto ai playoffs. Nella Western Conference, LeBron James e i Los Angeles Lakers giocheranno contro i New Orleans Pelicans. Nella Eastern Conference, attesa per la super sfida tra i Philadelphia 76ers e i Miami Heat.

Play-in NBA 2024: gli accoppiamenti e gli orari delle partite in Italia

Ecco uno sguardo al tabellone definitivo del torneo del play-in 2024:

Eastern Conference

  • Miami Heat (8) vs Philadelphia 76ers (7) mercoledì notte ore 01:00
  • Atlanta Hawks (10) vs Chicago Bulls (9) mercoledì notte ore 03:30
  • Vincitrice 9/10 contro perdente 7/8

Western Conference

  • Los Angeles Lakers (8) vs New Orleans Pelicans (7) martedì notte ore 01:30
  • Sacramento Kings (9) vs Golden State Warriors (10) martedì notte ore 04:00
  • Vincitrice 9/10 contro perdente 7/8

Ecco come sarà strutturato il torneo:

  1. Martedì 16 aprile: la squadra numero 7 in classifica di ciascuna conference ospiterà la squadra numero 8, la vincitrice guadagnerà la testa di serie numero 7 nei playoffs. Le squadre perdenti avranno un’altra possibilità nelle gare di venerdì.
  2. Mercoledì 17 aprile: la squadra n. 9 di ciascuna conference ospiterà la squadra n. 10, con la vincitrice che passerà alla gara per l’assegnazione dell’ultima testa di serie dei playoffs. Le perdenti vengono eliminate.
  3. Venerdì 19 aprile: Le perdenti delle gare tra la numero 7 e la numero 8 ospiteranno le squadre che hanno vinto l’incontro tra la numero 9 e la numero 10, chi vince ottiene la testa di serie n.8 di ogni Conference per l’ultimo pass per i playoffs.

You may also like

Lascia un commento