Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Desmond Bane sfida Rui Hachimura: “Vediamo che farà in gara 2”

Desmond Bane sfida Rui Hachimura: “Vediamo che farà in gara 2”

di Mario Alberto Vasaturo
rui hachimura lakers

Era il nostro piano partita. Farlo tirare e lasciargli i suoi tiri. Li ha segnati praticamente tutti, penso abbia fatto la miglior partita in carriera. Vediamo se sarà capace di ripetersi anche in gara 2”. Cosi Desmond Bane, dopo la sconfitta dei suoi Memphis Grizzlies in gara 1 contro i Lakers, in merito alla super prestazione di Rui Hachimura

Il giocatore giallo-viola ha messo a referto la sua miglior prestazione da tre punti in stagione, segnando cinque triple con sei tentativi. Ha segnato 29 punti complessivi e ha sbagliato solo tre tiri dal campo (11/14). Prima di questa partita Hachimura aveva soltanto il 29% da tre punti in maglia Lakers e non aveva mai segnato più di tre triple, insomma una vero e proprio eroe inaspettato. Grazie alle sue triple i Lakers hanno inflitto ai Grizzlies un parziale di 37-25 nel terzo quarto, indirizzando la gara. 

Grazie a Rui Hachimura e anche a Austin Reaves, autore di 9 punti in fila nel momento decisivo della partita e di un assist dietro schiena al bacio per Hachimura, i Lakers vincono una gara 1 comunque più combattuta di quanto non dica il punteggio finale. Per dovere di cronaca, sicuramente l’infortunio alla mano di Ja Morant (in dubbio per gara 2) ha sicuramente spostato l’ago della bilancia a favore dei californiani.

In casa Grizzlies però, come già fatto un gran parte della stagione, le responsabilità sono state prese soprattutto da Jaren Jackson Jr., che oltre al suo solito apporto difensivo, si è fatto vedere anche nell’altra metà campo. Ha infatti registrato 31 punti con 13/21 dal campo. Il suo contributo, assieme a quello di Desmond Bane, potrebbe poter servire soprattutto se Morant non dovesse giocare la prossima partita.

Adesso infatti si aspetta il verdetto ufficiale sulle condizioni e i tempi di recupero di Ja Morant, poiché la sua eventuale assenza, anche solo in gara 2, potrebbe ovviamente cambiare la serie.

You may also like

Lascia un commento