Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBoston Celtics No Game in Gara 1: i Boston Celtics dominano i Dallas Mavericks

No Game in Gara 1: i Boston Celtics dominano i Dallas Mavericks

di Kevin Martorano

Si √® giocata Gara 1 delle NBA Finals 2024 tra i Boston Celtics e i Dallas Mavericks, due squadre che hanno assolutamente convinto nel corso dei playoffs e meritato di essere su questo palcoscenico. Nonostante ci√≤, i pronostici sono totalmente favorevoli alla squadra di coach Mazzulla, sicuramente pi√Ļ profonda ed esperta rispetto ai Mavericks di Jason Kidd. Il primo atto della serie si √® giocato al TD Garden, visto che il fattore campo √® a favore dei Celtics.

Boston Celtics – Dallas Mavericks, l’analisi di Gara 1

I Boston Celtics hanno dominato Gara 1 delle NBA Finals 2024 contro i Dallas Mavericks giocando la propria pallacanestro, riuscendo ad imporre il proprio ritmo e togliendo le caratteristiche che hanno contraddistinto i Mavs nel corso di questa stagione. La sensazione che lascia questo primo atto della serie finale è che Tatum e compagni siano di un altro livello rispetto ai Mavs, sensazione che onestamente è arrivata nel corso di tutti i playoffs.

Nel primo tempo a dominare l’incontro √® stato il rientrante Kristaps Porzingis, autore di 18 punti grazie alla sua presenza vicino a canestro ed anche a due triple realizzate. Il lungo lettone ha fatto vedere a tutti l’importanza del suo rientro, giocando la classica partita da ex: i Dallas Mavericks nel secondo tempo sono riusciti a prendere le misure su di lui, ma la sensazione √® che possa essere un fattore in questa serie.

I Boston Celtics, come detto in precedenza, hanno snaturato l’attacco dei Dallas Mavericks: pochi assist concessi ai loro avversari (9 a fine partita) e palla che √® spesso rimasta ferma. La squadra di coach Kidd si √® infatti dovuta affidare troppo spesso ad iniziative individuali, ed ha sbattuto molte volte contro la seconda linea difensiva dei Celtics. Non sono arrivati lob per mettere in partita Gafford e Lively, di conseguenza non sono riusciti ad avere impatto offensivo, oltre ad un Kyrie Irving che √® stato messo in grossa difficolt√† dalla difesa dei padroni di casa.

Nonostante un tentativo di rimonta dei Dallas Mavericks, finiti a -21 all’intervallo ed arrivati anche sul -8 nel corso del terzo periodo, i Boston Celtics sono riusciti a rimanere con la testa sulla partita e grazie a Jaylen Brown su tutti hanno respinto indietro i loro avversari, tornando poi sulle 20 lunghezze di vantaggio.

Gara 1 se la aggiudicano dunque i Boston Celtics per 107-89 lanciando un chiaro messaggio ai Dallas Mavericks. Dal punto di vista individuale troviamo i 22 punti con 6 rimbalzi, 3 palle rubate e 3 stoppate di Jaylen Brown, i 16 punti con 11 rimbalzi di Tatum ed i 20 con 6 rimbalzi di Porzingis, il quale ha segnato 18 punti nel primo tempo al rientro in campo.

Per i Dallas Mavericks non bastano i 30 punti con 10 rimbalzi di Luka Doncic, i 14 con 8 rimbalzi di Washington ed i 13 di Hardy.

You may also like

Lascia un commento