fbpx
Home Mondiali Basket 2019 Spagna, Marc Gasol dopo il trionfo: “I miei ultimi Mondiali? Forse”

Spagna, Marc Gasol dopo il trionfo: “I miei ultimi Mondiali? Forse”

di Francesco Schinea

Il successo ai Mondiali FIBA 2019 con la Spagna è stato il secondo grande successo stagionale di Marc Gasol. Il giocatore spagnolo ha aggiunto così il Naismith Trophy alla propria bacheca personale, di cui fa già parte l’anello NBA conquistato con la maglia dei Toronto Raptors.

Il successo mondiale ha permesso a Gasol di raggiungere un traguardo storico. Il centro dei Raptors è diventato, infatti, il 6°giocatore a trionfare sia in NBA che in nazionale nel corso dello stesso anno (19° considerando anche la WNBA femminile).

Spagna, Marc Gasol non esclude l’addio alla nazionale

Quello conquistato nella finale contro l’Argentina, è stato il secondo titolo mondiale per Marc Gasol. Il centro catalano aveva, infatti, ottenuto il successo anche nel 2006, quando non aveva ancora debuttato in NBA.

Oggi Gasol non esclude però la possibilità che quella appena conclusa sia stata la sua ultima rassegna iridata, come dichiarato nel momento in cui gli è stato chiesto se avrebbe preso parte alle Olimpiadi del prossimo anno.

“A questo punto della carriera, non puoi saperlo. Vorresti esserci, lo speri, ma non puoi fare nessuna promessa. Potenzialmente questi potrebbero essere stati i miei ultimi Mondiali”, ha detto Gasol.

Gasol è stato senza dubbio uno dei grandi protagonisti della competizione cinese, nella quale ha realizzato 14.4 punti, 5.5 rimbalzi e 4.1 assist a partita. Il giocatore dei Raptors è stato nominato nel quintetto ideale del torneo. Ha sfiorato inoltre il titolo di MVP, assegnato al compagno di squadra Ricky Rubio.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi