Home NBA, National Basketball AssociationApprofondimenti NBA, la previsione per i premi individuali della stagione 2021/22

NBA, la previsione per i premi individuali della stagione 2021/22

di Gabriele Melina
NBA premi

Difensore dell’anno: ancora Giannis Antetokounmpo

bucks hornets
Giannis Antetokounmpo con i Bucks

Negli ultimi anni, a contendersi il premio di difensore dell’anno sono stati, sostanzialmente, due giocatori: Antetokounmpo e Gobert. Il greco lo ha vinto per la prima e unica volta (per ora) nella stagione 2019/20, Gobert nelle due precedenti e quella successiva. Anche quest’anno, nonostante Bridges si sia inserito nella conversazione, la lotta sembra riguardare ancora questi due giocatori.

Giannis sta viaggiando a 1.4 stoppate ed 1.1 palle rubate a gara, con 11.6 rimbalzi totali (di cui 9.7 difensivi). Di media, il nativo di Sepolia registra il 46.9% delle stoppate di squadra, a cui unire un defensive rating di 107.3 (104.4 quello di Gobert). Ciò che potrebbe favorire Antetokounmpo in quest’ottica è il ruolo che ha ricoperto questa stagione. Da sempre, la versatilità e le doti fisiche di Giannis gli hanno concesso di essere schierato da centro, ma in particolare in questi mesi, vista la prolungata assenza di Brook Lopez, il 2 volte MVP ha giocato non pochi minuti da unico lungo sul campo.

Antetokounmpo gioca il 34% dei minuti da centro, mentre la restante percentuale da ala grande. In generale, la corsa al premio di difensore dell’anno rimane aperta, cionondimeno, da tempo Giannis guida la classifica in questo senso.

You may also like

Lascia un commento