fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Lonzo Ball rivela chi sono i suoi cinque giocatori più difficili da marcare

Lonzo Ball rivela chi sono i suoi cinque giocatori più difficili da marcare

di Stefano Cardone

La point guard dei New Orleans Pelicans Lonzo Ball, pedina dello scambio più importante dell’ultima estate NBA che ha portato Anthony Davis ai Los Angeles Lakers, si è espresso sui cinque giocatori per lui più immarcabili in un recente articolo per The Players Tribune.

Damian Lillard, James Harden, Kyrie Irving, Kevin Durant e DeMar DeRozan i cinque avversari terribili per Ball, che in due stagioni NBA si è costruito una reputazione di difensore solido.

Damian Lillard, la point guard dei Portland Trail Blazers l’anno scorso trascinò la sua squadra fino alle finali di Conference. Per Lonzo Ball, Lillard è uno dei giocatori più difficili da marcare, in grado di tirare con facilità e con naturalezza anche appena sorpassata la metà campo, costringendo il difensore ad avanzare per la marcatura.

lillard mondiali

Il numero 0 è uno dei punti fermi a Portland, connubio di agilità, velocità e fermezza in momenti critici della partita

James Harden, la guardia nativa di Los Angeles e da 7 anni in forza a Houston, ci ha abituato a prestazioni offensive mai viste prima, che hanno fatto dei Rockets una delle miglior squadre NBA

Lonzo è convinto che “lo step back di Harden è forse il movimento più immarcabile oggi nella NBA. Con Harden, è sempre o un tiro, o un fallo, ti invoglia a cercare il pallone, quasi ti sfida. E quando lo fai, lui indietreggia con il suo passo e tiro, e ti induce al fallo. E’ davvero scaltro in questo“.

James Harden quest’anno sta mantenendo un media di punti di 39.2

Kyrie Irving, trasferitosi quest’anno in quel di Brooklyn, in attesa di vederlo in coppia con Kevin Durant, è uno dei giocatori più difficili da marcare secondo Lonzo Ball.

Irving è il miglior ball handler della NBA” Spiega Ball “Ma la cosa che lo rende così difficile da marcare è che Kyrie non ha particolari tendenze (in campo, ndr). Con lui non si può preparare un piano partita per togliergli ciò che sa fare meglio“.

Chi sono i giocatori più immarcabili per Lonzo Ball? Ecco i primi due…

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi