CJ McCollum, un altra rinuncia a Team Usa in vista del prossimo Mondiale
144412
post-template-default,single,single-post,postid-144412,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

CJ McCollum, un altro no a Team USA per il prossimo Mondiale

CJ McCollum, un altro no a Team USA per il prossimo Mondiale

CJ McCollum si unisce alla lista di giocatori che hanno scelto di non seguire la spedizione americana ai prossimi mondiali cinesi. Dopo le  recenti scelte di Harden e Davis, infatti, anche dalla guardia dei Blazers arriva un rifiuto per Team USA.

CJ MCCOLLUM E IL RIFIUTO AI MONDIALI: LE ULTIME

Il numero 3 di Portland in compagnia di Dame Lillard, il quale non ha ancora ufficializzato la sua presenza alla competizione iridata

Stando a quanto riportato da Chris Haynes, infatti, il classe 1991 preferisce concentrare i suoi sforzi in vista della prossima stagione, per arrivare al massimo della forma al momento dell’apertura del campionato in Ottobre.


Il 27 enne è solamente l’ultimo di una serie di grandi nomi che, consecutivamente, hanno preferito snobbare il secondo trofeo più importante della pallacanestro mondiale. Oltre ai già citati Harden e Davis, poi, va segnalata anche la rinuncia di Eric Gordon, uomo chiave degli Houston Rockets, secondo quanto riferito da Shams Charania.


La situazione, dunque, in casa Stati Uniti, è piuttosto convulsa. Fermo restando che, aldilà di suddette assenze, il team a stelle e strisce rimane la squadra favorita, il Mondiale che si terrà in Cina sarà aperto più di quanto ci si aspettasse. Riconfermare i due precedenti trionfi, stavolta, non sarà un’impresa facile.

Tommaso Ranieri
tommi-ranieri@hotmail.it

Studente di Giurisprudenza, amante del basket, in modo particolare del campionato NBA, e dello sport in generale.

No Comments

Post A Comment